Apri il menu principale

Pietro Maria d'Agostino

vescovo cattolico italiano
Pietro Maria d'Agostino
vescovo della Chiesa cattolica
BishopCoA PioM.svg
 
Incarichi ricopertiVescovo di Agrigento
 
Nato7 aprile 1756 a Sciacca
Ordinato presbitero11 marzo 1780
Consacrato vescovo23 novembre 1823 dal cardinale Giulio Maria della Somaglia
Deceduto18 luglio 1835 ad Agrigento
 

Pietro Maria d'Agostino (Sciacca, 7 aprile 1756Agrigento, 18 luglio 1835) è stato un vescovo cattolico italiano, 82º vescovo di Agrigento.

Indice

BiografiaModifica

Carriera ecclesiasticaModifica

Nacque a Sciacca il 7 aprile 1756 e giovanissimo entrò nel Monastero di San Nicolò l'Arena di Catania. Ad appena 24 anni, l'11 marzo 1780 fu ordinato sacerdote. Il 25 aprile 1823 fu selezionato come possibile vescovo di Agrigento da papa Leone XII e confermato il 17 novembre dello stesso anno. Fu ordinato il 23 novembre dal cardinale Giulio Maria della Somaglia. Durante il suo vescovato, riaprì il seminario di Agrigento, restaurò la cattedrale di San Gerlando e fondò presso la Congregazione del Santissimo Redentore, una casa di esercizi per il clero. Morì ad Agrigento il 18 luglio 1835.

Genealogia episcopaleModifica

Collegamenti esterniModifica