Pilskie Towarzystwo Piłki Siatkowej

Pilskie Towarzystwo Piłki Siatkowej
Pallavolo
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Rosso-Verde-Bianco
Dati societari
Città Piła
Nazione Bandiera della Polonia Polonia
Confederazione CEV
Federazione PZPS
Campionato Liga Siatkówki Kobiet
Fondazione 1993
Presidente Bandiera della Polonia Radosław Ciemięga
Allenatore Bandiera della Polonia Mirosław Zawieracz
Impianto MOSiR
(1 500 posti)
Sito web www.ptps.pila.pl/
Palmarès
Titoli nazionali 4 Campionati polacchi
Trofei nazionali 4 Coppe di Polonia
1 Supercoppa polacca
Si invita a seguire le direttive del Progetto Pallavolo

Il Pilskie Towarzystwo Piłki Siatkowej è una società pallavolistica femminile polacca con sede a Piła: milita nel campionato di Liga Siatkówki Kobiet.

Storia modifica

Il Pilskie Towarzystwo Piłki Siatkowej viene fondato nel 1993 dalle ceneri del club WKS Sokół Piła ed è iscritto direttamente al campionato di prima divisione: nella stagione 1996-97 chiude al primo posto e viene promosso in I liga seria A. La prima stagione nel massimo campionato polacco si conclude con un sesto posto.

A partire dalla stagione 1998-99, grazie anche a un'ottima campagna acquisti, il WKS club vince il campionato per quattro stagioni di fila, oltre a tre vittorie in Coppa di Polonia. Dopo la vittoria del primo scudetto la squadra è qualificata di diritto alla Champions League, riuscendo anche ad arrivare alle final-four, ma chiudendo poi al quarto posto: in ambito europeo seguono poi altre presenze, oltre che in Champions League, anche in Coppa CEV e nella Top Teams Cup, senza però mai riuscire a superare i quarti di finale.

Dopo questa serie di successi il club è sempre presente nelle zone alte della classifica, senza però riuscire a vincere alcuna competizione, fino al 2008 quando si aggiudica nuovamente la Coppa di Polonia, che gli permette di disputare la supercoppa polacca, nella quale ottiene il primo successo.

Nella stagione 2009-10 il club, nonostante il sesto posto finale in classifica, deve fronteggiare l'acuirsi di una crisi economica che porta ad un accordo strategico con il Trefl Sopot con lo scambio di titolo sportivo fra le due compagini[1]: la formazione di Sopot viene ammessa in massima serie mentre quella di Piła disputa il campionato di I liga, ottenendo tuttavia un'immediata promozione nell'annata 2010-11.

Nel decennio successivo la società mantiene stabilmente il proprio posto in Liga Siatkówki Kobiet, senza tuttavia ottenere risultati di particolare rilievo: al termine del campionato 2020-21, complice l'ultimo posto in classifica, retrocede in I liga.

Rosa 2019-2020 modifica

Nome Ruolo Data di nascita Nazionalità sportiva
1 Judyta Gawlak C 6 novembre 1990   Polonia
2 Paula Słonecka S 9 aprile 1992   Polonia
4 Karolina Bednarek C 31 ottobre 1988   Polonia
7 Rozalia Hnatyszyn S 17 agosto 2000   Polonia
8 Magdalena Saad L 14 maggio 1985   Polonia
11 Gabriela Ponikowska C 20 maggio 1993   Polonia
14 Emilia Kajzer P 10 marzo 1992   Polonia
16 Olga Markiewicz S 1º giugno 1999   Polonia
17 Aleksandra Kazała S 12 luglio 1996   Polonia
19 Marta Janiszewska O 29 luglio 2000   Polonia
20 Anna Pawłowska L 22 febbraio 1998   Polonia
21 Oliwia Urban S 21 novembre 1996   Polonia
22 Sylwia Kucharska P 8 novembre 1995   Polonia
23 Żaneta Baran O 23 agosto 1989   Polonia
- Daria Dąbrowska[2] S 15 giugno 1996   Polonia

Palmarès modifica

1998-99, 1999-00, 2000-01, 2001-02
1999-00, 2001-02, 2002-03, 2007-08
2008

Pallavoliste modifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Pallavoliste del P.T.P.S..

Note modifica

  1. ^ (PL) OŚWIADCZENIE ZARZĄDU PTPS, su siatka.org, 31 maggio 2010. URL consultato il 21 aprile 2020.
  2. ^ Dal 31 gennaio 2020

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

  Portale Pallavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallavolo