Prudenzio (nome)

prenome maschile

Prudenzio è un nome proprio di persona italiano maschile[1][2][3] [4][5].

VariantiModifica

Varianti in altre lingueModifica

Origine e diffusioneModifica

 
Rappresentazione allegorica della prudenza, dalla tomba di Francesco II di Bretagna e Margherita di Foix

Continua il tardo gentilizio latino Prudentius, basato su prudens, prudentis, una forma contratta di providens, participio presente di providere, "prevedere"[1][2][3][4]; il suo significato può quindi essere interpretato come "prudente", "saggio", "avveduto", "abile"[4][5][6]. Alcune varianti (come "Prudente" e "Prudenza") possono anche richiamare direttamente la prudenza, una delle quattro virtù cardinali cristiane, il cui nome risale comunque alla stessa radice[1][2].

In Italia il nome è sostenuto dal culto di alcuni santi così chiamati e dal riferimento alla prudenza, ma è raro e disperso; fa eccezione la variante femminile Prudenza, nettamente più diffusa delle altre e accentrata in Puglia, specialmente nella provincia di Bari[1]. In francese è passato nella forma Prudence, che è usata sia al maschile, sia al femminile; come nome solo femminile, questa era diffusa anche in Inghilterra durante il Medioevo, e venne poi ripresa dai Puritani nel XVII secolo, in parte direttamente dal termine inglese per "prudenza"[7][8].

OnomasticoModifica

L'onomastico si può festeggiare in memoria di più santi e beati, alle date seguenti:

PersoneModifica

Variante PrudencioModifica

Variante PrudenteModifica

Il nome nelle artiModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f g De Felice, p. 81.
  2. ^ a b c d e f g La Stella T., p. 302.
  3. ^ a b Tagliavini, p. 106.
  4. ^ a b c d e f (EN) Prudentius, su Behind the Name. URL consultato il 17 giugno 2020.
  5. ^ a b c Burgio, p. 295.
  6. ^ a b c d e f Albaigès i Olivart, p. 206.
  7. ^ a b c d e f g (EN) Prudence, su Behind the Name. URL consultato il 30 maggio 2012.
  8. ^ a b c d e f g h Sheard, p. 471.
  9. ^ a b c d e Santi di nome Prudenzio, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 17 giugno 2020.
  10. ^ a b c d (EN) Name - Prudentius, su CatholicSaints.Info. URL consultato il 17 luglio 2020.

BibliografiaModifica

  Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi