Pycnopodia helianthoides

specie di echinodermi
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Pycnopodia helianthoides
Sun flower sea star in tide pools.jpg
Stato di conservazione
Status iucn3.1 CR it.svg
Critico[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Superphylum Deuterostomia
Phylum Echinodermata
Subphylum Eleutherozoa
Superclasse Asterozoa
Classe Asteroidea
Ordine Forcipulatida
Famiglia Asteriidae
Genere Pycnopodia
Specie Pycnopodia helianthoides
Nomenclatura binomiale
Pycnopodia helianthoides
Brandt, 1835

La stella marina girasole (Pycnopodia helianthoides Brandt, 1835) è una specie di stelle marine appartenenti al genere Pycnopodia.

Sono tra le più grandi stelle marine al mondo; hanno numerosi tentacoli (da 16 a 24), che raggiungono una lunghezza di 1 m. Sono dei predatori, e possono muoversi alla velocità di 1 metro al minuto.[2]

Vivono nell'Oceano Pacifico, nei mari americani tra l'Alaska e la California.[2]

Galleria d'immaginiModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Gravem, S.A., Heady, W. N., Saccomanno, V. R., Alvstad, K. F., Gehman, A. L. M., Frierson, T. N. & Hamilton, S.L. 2021, Pycnopodia helianthoides, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2020.2, IUCN, 2020. URL consultato il 29 giugno 2021.
  2. ^ a b (EN) Sunflower sea star, su nmfs.noaa.gov, NOAA. URL consultato il 14 novembre 2017.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Animali: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di animali