San Rocco (Caltanissetta)

(Reindirizzamento da Quartiere di San Rocco)
San Rocco o Canalicchio
Quartiere San Rocco
Antichi quartieri mappa ver 02png.png
Piantina del quartiere di San Rocco a CL con i quartieri antichi
StatoItalia Italia
RegioneSicilia Sicilia
ProvinciaCaltanissetta Caltanissetta
CittàCaltanissetta
CircoscrizioneCentro storico
Codice postale93100
Abitanti1 682 ab. (2010)

Il quartiere di San Rocco o comunemente petolicchio

a Caltanissetta è uno degli antichi quartieri storici della città. Come nascita esso è il più recente dei quartieri antichi. Posto ad occidente della città esso si sviluppò a partire del XVI secolo.[1] Prende il nome da una chiesa dedicata al santo, chiesa distrutta intorno al 1550.[2]

Esso ha una forma vagamente rettangolare, è delimitato, infatti, per un lato da tutto il Corso Umberto I, dalla Piazza Garibaldi fino alla Chiesa di Santa Lucia. Dal lato opposto con al vertice il Palazzo Giordano[3] è delimitato da Corso Vittorio Emanuele II che si continua fino in Viale Conte Testasecca fino all'angolo con Via Maddalena Calafato; che si continua a sua volta, chiudendo il quadrilatero, fino a Piazza Capuana angolo Corso Umberto I.[4]

Esso ha una superficie complessiva di 74 954 m2, con 1682 residenti al 2010.

Il quartiere è attraversato lungo l'asse maggiore da tre strade: Via Consultore Benintente già via dell'Aquila Nera, da Via Terranova e da Via Berengario Gaetani. All'interno del quartiere in Via Consultore Benintendi, da tempo immemorabile, si tiene lo storico e famoso mercato della strada foglia.

L'unica chiesa del quartiere aperta al culto attualmente è la chiesa di Santa Lucia sul margine nord del quartiere, vicina fino a 1830 ad una delle quattro porte di Caltanissetta.[5]

StoriaModifica

MonumentiModifica

NoteModifica

  1. ^ Quartiere San Rocco (Canalicchio) - Storia di Caltanissetta - La Piccola Atene, piccolaatene.altervista.org.
  2. ^ Elenco e storia delle chiese e dei luoghi di culto non più esistenti a Caltanissetta, su cittadicaltanissetta.com (archiviato dall'url originale il 28 gennaio 2016).
  3. ^ guide.travelitalia.com, guide.travelitalia.com.
  4. ^ La Sicilia del 17.01.2016
  5. ^ Giuseppe Saggio, De urbe..., giuseppesaggio.blogspot.it. URL consultato il 24 gennaio 2016.
  6. ^ Ilma Spinelli, Anno IX, n°16 - Storia Patria Caltanissetta, storiapatriacaltanissetta.it/anno-ix-n-16, pp. 196-205.

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Sicilia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Sicilia