Apri il menu principale

Quinto Rustico (latino: Quintus Rusticus; fl. 344-345; ... – ...) è stato un politico dell'Impero romano.

Rustico è attestato come vir clarissimus e come praefectus urbi di Roma nel 344-345. In tale veste ricevette alcuni provvedimenti conservatisi nel Codice teodosiano.

BibliografiaModifica