Raytheon Technologies

Raytheon Technologies Corporation
Logo
StatoStati Uniti Stati Uniti
Borse valoriNYSE: RTX
Fondazione3 aprile 2020
Sede principaleWaltham
ControllateCollins Aerospace
Pratt & Whitney
Raytheon Intelligence & Space
Raytheon Missiles & Defense
Persone chiaveThomas A. Kennedy (Chairman)[1]
Gregory J. Hayes (Presidente e CEO)[2]
SettoreAviazione, Spazio, Difesa, Elettronica, Sicurezza Informatica
Dipendenti195.000 (2020)
Sito webwww.rtx.com/

Raytheon Technologies Corporation (RTX) è una multinazionale con sede a Waltham, nel Massachusetts. Ricerca, sviluppa e produce prodotti ad elevata innovazione tecnologica nell'ambito di aerospazio e difesa, includendo motori aeronautici, avionica, cybersecurity, missili, sistema di difesa aerea e droni. RTX è anche un appaltatore militare, ottenendo una significativa porzione del suo ricavato dal governo americano.

RTX è il risultato dell'unione di due società, United Technologies Corporation (UTC) e Raytheon Company, avvenuta il 3 aprile 2020 con la nomina di Gregory J. Hayes come CEO. Prima dell'unione UTC ha deciso di separarsi in tre compagnie: United Technologies Corporation, Otis Elevator Company e Carrier Corporation.

La compagnia è una delle più grandi aziende nel mondo per fatturato e mercato nel settore aerospazio e difesa; è composta da Collins Aerospace, Pratt & Whitney, Raytheon Intelligence & Space e Raytheon Missiles & Defence.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Thomas A. Kennedy, su rtx.com.
  2. ^ (EN) Gregory J. Hayes, su rtx.com. URL consultato il 15 aprile 2020.

Collegamenti esterniModifica