Rein Raamat

regista e sceneggiatore estone

Rein Raamat (Türi, 20 marzo 1931) è un regista e sceneggiatore estone di animazione.

È stato il primo regista estone d'animazione ad avere avuto successo a livello internazionale, e insieme a Elbert Tuganov, è considerato il padre dell'animazione estone.

BiografiaModifica

Raamat nacque a Türi. Si diplomò all'Istituto d'arte Estone nel 1957 come pittore e fra il 1957 e il 1971 lavorò come regista e disegnatore in lungometraggi ambientati a Tallinn. Nel 1971 fondò il suo studio di animazione, Joonisfilm, una divisione della Tallinnfilm studio, cominciando a distribuire film propri. Dal 1989 al 1995 è stato direttore artistico dello Studio B (da lui fondato), nel quale aveva assunto circa 120 impiegati.

Fra i suoi lavori si ricorda Põrgu, distribuito nel 1983 e basato sui disegni del pittore estone degli anni '30 Eduard Wiiralt.

Dai primi anni '90 ha collaborato a diversi documentari ambientati in Estonia.

Oltre ai numerosi cortometraggi di animazione diretti dai primi anni '70, ha realizzato più di venti documentari.

Filmografia parzialeModifica

CortometraggiModifica

  • "Kerjus" (1985)
  • "Põrgu" (1983)
  • "Suur Tõll" (1980)
  • "Kas on ikka rasvane?" (1978)
  • "Põld" (1978)
  • "Antennid jääs" (1977)
  • "Kütt" (1976)
  • "Rüblik" (1975)
  • "Kilplased" (1974)
  • "Värvilind" (1974)
  • "Lend" (1973)
  • "Vari ja tee" (1972)
  • "Veekandja" (1972)

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN233387874 · ISNI (EN0000 0003 6782 6969 · Europeana agent/base/39400 · LCCN (ENno2012041865 · GND (DE1031969217 · WorldCat Identities (ENlccn-no2012041865