Apri il menu principale
Pittsburgh Light Rail (logo).svgRete tranviaria di Pittsburgh
Servizio di trasporto pubblico
20050606 07 PAT Light Rail, Gateway Center station (10908813024).jpg
Un tram presso la stazione Gateway Center
Tiporete tranviaria
StatiStati Uniti Stati Uniti
CittàPittsburgh
Apertura1984
Ultima estensione2012
Linee impiegate2
 
GestorePAT
 
N. stazioni e fermate53
Lunghezza42,2 km
Passeggeri
al giorno
all'anno
Fonte:[1][2]
27 700 (2014)
7 783 100 (2016)
Scartamento1 588 mm
Elettrificazione600 V CC
Trasporto pubblico

La rete tranviaria di Pittsburgh (in inglese Pittsburgh Light Rail, IPA: [ˈpɪtsbərɡ laɪt reɪl]), conosciuta anche come The T (IPA: [ðə ti]), è la rete tranviaria a servizio della città di Pittsburgh, nello Stato della Pennsylvania. È gestita dalla Port Authority of Allegheny County (PAT).[3]

La rete, lunga 42,2 km e con 53 stazioni totali,[3] è sotterranea nel Central Business District mentre si sviluppa in superficie nei sobborghi. Si compone di due linee, la linea rossa e la linea blu.[4]

Indice

La reteModifica

Linea Percorso Stazioni
Linea rossa Allegheny ↔ Overbrook Junction ↔ South Hills Village 31
Linea blu Allegheny ↔ South Hills Village/Library 36

NoteModifica

  1. ^ (EN) Transit Ridership Report Third Quarter 2016 (PDF), su apta.com, American Public Transportation Association, 3 marzo 2015, p. 3. URL consultato l'11 giugno 2017 (archiviato dall'url originale l'11 ottobre 2017).
  2. ^ (EN) Transit Ridership Report Fourth Quarter 2016 (PDF), su apta.com, American Public Transportation Association, 3 marzo 2017, p. 3. URL consultato l'11 giugno 2017 (archiviato dall'url originale il 20 marzo 2017).
  3. ^ a b (EN) Port Authority of Allegheny County-Company Info & Projects, su portauthority.org. URL consultato l'11 giugno 2017 (archiviato dall'url originale il 3 luglio 2013).
  4. ^ (EN) Light Rail System Map-Port Authority (PDF), su portauthority.org. URL consultato l'11 giugno 2017.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • (EN) Pittsburgh Light Rail, su portauthority.org. URL consultato l'11 giugno 2017 (archiviato dall'url originale il 30 agosto 2017).