Rhinolophus mabuensis

specie di animale della famiglia Rhinolophidae
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Rhinolophus mabuensis
Immagine di Rhinolophus mabuensis mancante
Stato di conservazione
Status none NE.svg
Specie non valutata
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Superordine Laurasiatheria
Ordine Chiroptera
Sottordine Megachiroptera
Famiglia Rhinolophidae
Genere Rhinolophus
Specie R.mabuensis
Nomenclatura binomiale
Rhinolophus mabuensis
Taylor, Stoffberg, Monadjem, Schoeman, Bayliss & Cotterill, 2012

Rhinolophus mabuensis (Taylor, Stoffberg, Monadjem, Schoeman, Bayliss & Cotterill, 2012) è un pipistrello della famiglia dei rinolofidi endemico del Mozambico.

DescrizioneModifica

DimensioniModifica

Pipistrello di medie dimensioni, con la lunghezza dell'avambraccio tra 66 e 69 mm.[1]

AspettoModifica

Esternamente questa specie è molto simile a Rhinolophus hildebrandti. Il labbro inferiore ha un singolo solco che si estende fino sul mento.

EcolocazioneModifica

Emette ultrasuoni a ciclo di lavoro alto e frequenza costante a circa 38 kHz.

Distribuzione e habitatModifica

Questa specie è limitata al Mozambico settentrionale.

Vive nelle foreste montane e sub-montane tra 550 e 1.000 metri di altitudine.

Stato di conservazioneModifica

Questa specie, essendo stata scoperta solo recentemente, non è stata sottoposta ancora a nessun criterio di conservazione.

NoteModifica

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

  Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi