Apri il menu principale
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Rhynchonella
Rhynchonellidae - Rhynchonella species.JPG
Rhynchonella sp.
Intervallo geologico
Stato di conservazione
Fossile
Periodo di fossilizzazione: Eocene
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Brachiopoda
Subphylum Rhynchonelliformea
Classe Rhynchonellata
Ordine Rhynchonellida
Famiglia Rhynchonellidae
Genere Rhynchonella
Specie

vedi testo

Rhynchonella Fischer, 1809 è un genere di Brachiopoda estinti appartenenti alla famiglia Rhynchonellidae[1]. La specie tipo è la R. loxia[2].

Sono fossili guida del Giurassico superiore (in età compresa tra i 163 e i 144 milioni di anni) e si ritrovano in depositi marini delle zone marginali della piattaforma continentale. Presentano una conchiglia medio-piccola a contorno triangolare, con una piega dorsale alta e un solco ventrale piuttosto appiattito. La valva peduncolare (ventrale) mostra un umbone piccolo e ricurvo verso la valva brachiale (dorsale) e alcune piastre dentali robuste. L'ornamentazione esterna è costituita da coste radiali, anteriormente più acute.

Indice

TassonomiaModifica

Del genere Rhynchonella si conoscono numerose specie[2], importanti dal punto di vista biostratigrafico e paleoambientale:

NoteModifica

  1. ^ J. J. Sepkoski, A compendium of fossil marine animal genera, in Bulletins of American Paleontology, vol. 363, 2002.
  2. ^ a b Paleobiology Database.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Rhynchonella, su paleobiodb.org, Paleobiology Database. URL consultato il 17-07-2015.
  Portale Paleontologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di paleontologia