Apri il menu principale
Rifugio Vicenza al Sassolungo
Langkofelhütte
Rifugio Vicenza 2.jpg
Ubicazione
StatoItalia Italia
Altitudine2 256 m s.l.m.
LocalitàSanta Cristina Valgardena, (BZ)
CatenaGruppo del Sassolungo, Dolomiti
Coordinate46°31′11.67″N 11°43′25.2″E / 46.519909°N 11.723667°E46.519909; 11.723667Coordinate: 46°31′11.67″N 11°43′25.2″E / 46.519909°N 11.723667°E46.519909; 11.723667
Dati generali
Inaugurazione1903
ProprietàCAI, sez. di Vicenza
Gestionefamiglia Rizzi Piazza
Periodo di aperturaestate
Capienza69 posti letto
Mappa di localizzazione
Sito internet

Il rifugio Vicenza al Sassolungo (in tedesco Langkofelhütte) è un rifugio situato in val Gardena in Alto Adige, tra il gruppo del Sassopiatto e quello del Sassolungo, a 2.256 metri di altitudine.

È un'ottima base di partenza per la ferrata Schuster e per il giro dei gruppi montuosi sopracitati, nonché di svariate arrampicate.

StoriaModifica

 
Sala da pranzo storica nel rifugio

Il rifugio Vicenza è stato costruito nel 1903 dalla sezione di Vienna del DÖAV e restaurato con il contributo, anche economico dopo la prima guerra mondiale, della sezione di Vicenza del CAI, a cui venne affidato.

Caratteristiche e informazioniModifica

Il rifugio dispone di 69 posti letto e possiede un ristorante.

AccessiModifica

È possibile raggiungere il rifugio da:

  • monte Pana (1.636 m), attraverso i Pian di Confì (sentiero n. 525), in 3 ore;
  • mont de Sëura (2.021 m), attraverso la forcella Ciaulong Sattel (2.113 m), sentiero n. 526, in 1 ora;
  • passo Sella (2.180 m), attraverso il rifugio Emilio Comici al Piz Sella (2.153 m), sentiero n. 526; poi attraverso la forcella Ciaulong (2.113 m), in 2 ore;
  • passo Sella, attraverso la forcella del Sassolungo, in 1,5 ore;
  • rifugio Toni Demetz alla forcella del Sassolungo (2.681 m), in 40 minuti;
  • rifugio Sassopiatto, attraverso il sentiero n. 9, 527, in 1,5 ore.

AscensioniModifica

Dal rifugio Vicenza è possibile salire al:

TraversateModifica

Dal rifugio Vicenza è possibile raggiungere:

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica