Rilevato

Nell'ambito delle costruzioni stradali o ferroviarie, il rilevato è un cumulo di terra, limitato lateralmente da scarpate dotate di una certa pendenza o da muri di sostegno o di controripa. Sulla sommità di questi cumuli vi sarà la piattaforma stradale o quella ferroviaria. I rilevati si realizzano quando la variazione della pendenza longitudinale che si avrebbe seguendo l'andamento del terreno viola le prescrizioni normative e ne risulta inferiore. Il corpo del rilevato non fa parte della sovrastruttura ma è trattato al pari del sottofondo.

Realizzazione di un rilevato stradale in corrispondenza di una galleria.
Un rilevato ferroviario, ricoperto di ballast, che fiancheggia una strada costruita alla quota naturale del terreno

Funzione opposta ai rilevati è svolta dalle trincee.

BibliografiaModifica

  • Paolo Ferrari, Giannini Franco, Ingegneria stradale. Vol. 2: Corpo stradale e pavimentazioni, Roma, ISEDI, 2007, ISBN 88-8008-046-6.