Apri il menu principale

Rocca d'Arce

comune italiano
Rocca d'Arce
comune
Rocca d'Arce – Stemma Rocca d'Arce – Bandiera
Rocca d'Arce – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneLazio Coat of Arms.svg Lazio
ProvinciaProvincia di Frosinone-Stemma.png Frosinone
Amministrazione
SindacoRita Colafrancesco dal 27-5-2019
Territorio
Coordinate41°35′N 13°35′E / 41.583333°N 13.583333°E41.583333; 13.583333 (Rocca d'Arce)Coordinate: 41°35′N 13°35′E / 41.583333°N 13.583333°E41.583333; 13.583333 (Rocca d'Arce)
Altitudine507 m s.l.m.
Superficie11,58 km²
Abitanti941[1] (31-5-2018)
Densità81,26 ab./km²
FrazioniFraioli, Giardini, Murata, Pantanone,Capuano Village
Comuni confinantiArce, Colfelice, Fontana Liri, Roccasecca, Santopadre
Altre informazioni
Cod. postale03030
Prefisso0776
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT060059
Cod. catastaleH393
TargaFR
Cl. sismicazona 1 (sismicità alta)
Cl. climaticazona E, 2 107 GG[2]
Nome abitantirocchigiani
Patronosan Bernardo pellegrino
Giorno festivo13 settembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Rocca d'Arce
Rocca d'Arce
Rocca d'Arce – Mappa
Posizione del comune di Rocca d'Arce nella provincia di Frosinone
Sito istituzionale

Rocca d'Arce è un comune italiano di 941 abitanti della provincia di Frosinone nel Lazio.

Geografia fisicaModifica

TerritorioModifica

ClimaModifica

Classificazione climatica: zona E, 2107 GR/G

StoriaModifica

Per l'archeologo "Italo Biddittu" la presenza dell'uomo è testimoniata nella parte alta della montagna dall'Età del rame, mentre un abitato sorse nell'Età del ferro. Il luogo divenne interessante quando i Volsci edificarono intorno alla montagna un muro imponente, ancora oggi in parte visibile[3].

Per la sua posizione strategica la rocca ebbe una discreta importanza in periodo medievale. Dopo l'assedio da parte dell'imperatore Enrico VI, fu castellano di Rocca d'Arce tale Diopoldo di Acerra un funzionario dello stesso imperatore che alla fine del XII secolo utilizzò la rocca per alcune operazioni militari di sua iniziativa.

OnorificenzeModifica

  Medaglia d'argento al merito civile
«Piccolo centro, situato nelle retrovie della linea Gustav, durante l'ultimo conflitto mondiale fu coinvolto nelle operazioni di sfondamento degli opposti schieramenti e sottoposto a violenti bombardamenti che causarono vittime civili e ingenti danni al patrimonio abitativo. La popolazione, sottoposta ad una vita di stenti e sofferenze in ricoveri d'emergenza, offrì un'ammirevole prova di generoso spirito di solidarietà, prodigandosi nel soccorso e nel sostegno morale di numerosi sfollati.»
— 1943/1944 - Rocca d'Arce (FR)

[4]

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

Abitanti censiti[5]

 

ReligioneModifica

La popolazione professa per la maggior parte la religione cattolica nell'ambito della Diocesi di Sora-Cassino-Aquino-Pontecorvo

Tradizioni e folcloreModifica

  • Festa dell'Emigrante, 17 agosto
  • Festa delle Antiche Tradizioni, 25 e 26 agosto
  • Festa dei santi pellegrini Rocco e Bernardo, 12 e 13 settembre

AmministrazioneModifica

Nel 1927, a seguito del riordino delle circoscrizioni provinciali stabilito dal regio decreto n. 1 del 2 gennaio 1927, Rocca d'Arce passò dalla provincia di Caserta a quella di Frosinone.

Altre informazioni amministrativeModifica

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica