Apri il menu principale

BiografiaModifica

Il suo primo album solista è A Raise of Eyebrows del 1967. Tra gennaio e marzo del 1970, registrazioni sue e di Roger Waters, lavorate separatamente, formano la colonna sonora Music from "The Body"[1], destinata ad accompagnare un film-documentario della BBC sulla biologia umana. Poco dopo, nel maggio dello stesso anno, interviene in aiuto dei Pink Floyd con quella che è forse la sua opera più conosciuta: gli arrangiamenti dell'album Atom Heart Mother, diverse melodie, la direzione dell'orchestra durante i primi giorni agli Abbey Road Studios[2]. La collaborazione interviene di fronte alla profonda incertezza della band su come concludere la sezione Funky Dung e quindi la suite; tuttavia, nei crediti dell'opera non verrà mai inserito il suo nome, fatto questo sulle cui motivazioni si raccontano diverse versioni[3].

DiscografiaModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Music from "The Body", su Ron Geesin.
  2. ^ (EN) Atom Heart Mother, su Ron Geesin.
  3. ^ Rosalba Crosilla, Atom Heart Mother - La nostra recensione, su Planando, WordPress.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN8836097 · ISNI (EN0000 0000 7903 5740 · LCCN (ENn85274044 · GND (DE134888936 · WorldCat Identities (ENn85-274044