Apri il menu principale
Rosacatarre
Origini
Luogo d'origineItalia Italia
RegioneMolise
Zona di produzioneLarino
Dettagli
Categoriadolce
RiconoscimentoP.A.T.
Ingredienti principali
  • farina
  • uova
  • strutto
  • olio
  • miele
 

Le rosacatarre o rosachitarre sono dolci tipici Molisani riconosciuti come PAT[1] diffusi in particolar modo della città di Larino in provincia di Campobasso[2][3][4][5].

Sono solitamente preparati per le festività Natalizie insieme ai Caragnoli.

Il nome deriva dalla forma: si tratta di strisce di pasta a base di farina, uova e olio che vengono avvolte su se stesse ad imitare i petali della rosa, quindi vengono fritte e intinte nel miele bollita (od in alcune cucine una mescola di miele e acqua, per un sapore meno zuccherato).

NoteModifica

  1. ^ (PDF) Sedicesima revisione dell'elenco dei prodotti agroalimentari tradizionali
  2. ^ Ricetta Le rosacatarre, su Risorsa Mezzogiorno. URL consultato l'11 gennaio 2017 (archiviato dall'url originale il 13 gennaio 2017).
  3. ^ Rosachitarre (rosacatarre), su prodottitipici.com. URL consultato l'11 gennaio 2017.
  4. ^ Luigi Cremona, L'Italia dei dolci, Touring Editore, 2004, p. 124, ISBN 88-365-2931-3.
  5. ^ Daniela Guaiti, Abruzzo e Molise - La grande cucina regionale italiana, Edizioni Gribaudo, 2010, p. 24, ISBN 978-88-580-0342-8.