Apri il menu principale
Rucce
frazione
Rucce – Veduta
Rucce (a sinistra) e Piaggiasecca (a destra) viste dal Monte Miesola.
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of arms of Marche.svg Marche
ProvinciaProvincia di Ancona-Stemma.png Ancona
ComuneFabriano-Stemma.png Fabriano
Territorio
Coordinate43°22′27″N 12°47′20″E / 43.374167°N 12.788889°E43.374167; 12.788889 (Rucce)Coordinate: 43°22′27″N 12°47′20″E / 43.374167°N 12.788889°E43.374167; 12.788889 (Rucce)
Altitudine587 m s.l.m.
Abitanti38[1] (2001)
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
Nome abitantiRuccesi
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Rucce
Rucce

Rucce è una frazione nel comune italiano di Fabriano, situata nelle Marche, al confine con l'Umbria, a circa 12 Km da Fabriano[2].

Indice

Geografia fisicaModifica

Rucce sorge a 587 metri sul livello del mare[2] fra i comuni di Fabriano e Sassoferrato, in prossimità del Monte Cucco[2], dove sorge l'area protetta del Parco del Monte Cucco.

Origini del nomeModifica

Il nome della frazione sembrerebbe derivare dalla parola rugas che significa "vie". Un'altra ipotesi assocerebbe il nome alla morfologia del terreno su cui sorge l'abitato, che risulterebbe molto disconnesso e pieno di corrugamenti, quindi a verrucae[2].

Monumenti e luoghi d'interesseModifica

Architetture religioseModifica

La chiesa di San Nicolò, un piccolo edificio ad aula unica con abside piatta, le cui origini sono piuttosto antiche; il primo riferimento conosciuto è del 1331 d.C.[3].

SocietàModifica

Secondo il Censimento generale ISTAT del 2001, a Rucce risiedono 38 abitanti[1].

EconomiaModifica

L'economia della frazione si basa sull'allevamento e, in particolare, sulla pastorizia[2].

NoteModifica

  1. ^ a b 14° Censimento Generale della Popolazione e delle Abitazioni, ISTAT. URL consultato il 25 agosto 2018.
  2. ^ a b c d e Frazioni e località fabrianesi, su comune.fabriano.gov.it. URL consultato il 21 agosto 2018.
  3. ^ Chiesa di San Nicolò a Rucce, su chieseitaliane.chiesacattolica.it. URL consultato il 27 agosto 2018.
  Portale Marche: accedi alle voci di Wikipedia che parlano delle Marche