Apri il menu principale
SRF zwei
Logo dell'emittente
Stato Svizzera Svizzera
Lingua tedesco
Tipo generalista
Versioni SRF zwei 576i 16:9 (SDTV)
(data di lancio: 1º settembre 1997)
SRF zwei HD 720p 16:9 (HDTV)
(data di lancio: 29 febbraio 2012)
Nomi precedenti Schweiz 4 (1994-1997)
SF2 (1997-2005)
SF zwei (2005-2012)
Gruppo SRG SSR
Editore SRF
Sito https://www.srf.ch/tv
Diffusione
Terrestre
Digitale
SRF zwei (Svizzera)
DVB-T -

RAS 2
SRF zwei (Provv. di Trento e Bolzano)
DVB-T -

RAS 3
SRF zwei HD (Provv. di Trento e Bolzano)
DVB-T -
Satellite

Hotbird
SRF zwei (DVB-S - )
- -

Via cavo
UPC Cablecom
(Svizzera)
SRF zwei HD
2

SRF zwei è la seconda televisione svizzera gestita da SRF, ramo di lingua tedesca della SRG SSR.

Storia dell'emittenteModifica

Nato il 1º settembre 1997 come canale atto ad offrire i programmi di SRF 1 ad orari diversi da quelli ufficiali di messa in onda; ad oggi SRF zwei, oltre a svolgere questa funzione, si offre come punto d'intrattenimento per quanto riguarda i programmi per i bambini e le serie televisive statunitensi.

L'emittente, originariamente chiamata SF2, ha cambiato nome e logo il 12 dicembre 2005, passando da un logo composito di rettangoli ad un logo composto da un quadrato giallo contenente il logo SF ed una scritta dello stesso colore del quadrato riportante zwei.

Il 16 dicembre 2012 SF zwei è diventata SRF zwei.[1]

Dal 3 giugno 2019, insieme agli altri canali della SRF, cesserà definitivamente le sue trasmissioni tramite DVB-T, passando alla nuova tecnologia DVB-S2, rendendo così il canale disponibile solamente via satellite, via streaming o via cavo.  

PalinsestoModifica

L'emittente trasmette in prima serata programmi di elevato tenore culturale e programmi d'intrattenimento, oltre che telefilm statunitensi di successo.

InformazioneModifica

  • SRF Tagesschau: Telegiornale

Altri programmiModifica

  • Sport aktuell : Programma d'attualità sportiva
  • Genial daneben: Quiz umoristico
  • Black'n'Blond: Show in seconda serata con Roman Kilchsperger e Chris von Rohr
  • Musicnight: Programma musicale
  • Junior : Programma per ragazzi

In collaborazione con PresseTvModifica

  • NZZ Format : Programma a cura del Neuen Zürcher Zeitung.
  • Gesundheit Sprechstunde
  • Motorshow : Programma a tema automobilistico
  • Cash-TV
  • Cash-Talk
  • KonsumTV: Programma in difesa dei consumatori (simile a Mi manda Raitre)
  • Standpunkte
  • 100 Minuten

LoghiModifica

Ricezione in ItaliaModifica

Con l'introduzione della televisione digitale, tramite la Radiotelevisione Azienda Speciale i programmi sono ricevibili gratuitamente in Alto Adige[2] e, dal giugno 2013, in Trentino.

NoteModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica