Apri il menu principale
Saguenay
Vue du Cap trinité près de la Statue.jpg
StatoCanada Canada
ProvinceQuébec Québec
Lunghezza155 km
Portata media1 750 m³/s
Bacino idrografico88 000 km²
Nascelago St Jean
Sfociafiume San Lorenzo presso Tadoussac
Mappa del fiume

Il Saguenay è un fiume del Canada lungo 155 km.

Corso del fiumeModifica

Il Saguenay nasce in Québec dal lago St Jean e si getta nel San Lorenzo all'altezza di Tadoussac. Gli ultimi 100 km del corso del fiume sono il fiordo più meridionale dell'emisfero boreale.

StoriaModifica

Il fiume Saguenay è stato un'importante via commerciale verso l'interno per i popoli delle Prime nazioni (First Nation in inglese), cioè gli indigeni dell'odierno Canada.

Durante la colonizzazione francese delle Americhe, il fiume è diventato un percorso importante per il commercio delle pellicce. I francesi hanno stabilito a Tadoussac, che si trova sull'immissione del Saguenay nel fiume San Lorenzo la prima stazione commerciale della Francia in Canada, nel 1600.

Il fiume prende il nome dal leggendario regno di Saguenay.

A partire dal XIX secolo, il fiume è stato sfruttato per le industrie forestali per la pasta di legno e per le industrie della carta.

Oggi il fiume è una meta turistica di interesse internazionale.

NaturaModifica

Nelle acque freddissime della sua foce si possono osservare molte balene tra cui le rare balene di razza Beluga che amano queste acque per la loro ricchezza di krill; questo ha fatto di Tadoussac un popolare sito di whale watching.

La confluenza del Saguenay nel San Lorenzo è un sito protetto e parco nazionale del Canada, sotto il nome di Parco Marino del Saguenay-San Lorenzo.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN248256372 · GND (DE4375460-0 · WorldCat Identities (EN248256372
  Portale Canada: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Canada