Apri il menu principale

Il Salterio Ainsworth venne scritto dal presbitero separatista inglese Henry Ainsworth e portato in America dai Padri Pellegrini nel 1620.[1] Era stato pubblicato nei Paesi Bassi nel 1612. Esso è realizzato come traduzione parallela, comprendente la traduzione letterale e metrica dei Salmi.[2]

NoteModifica

  1. ^ Knight, G. L.(2003). Hymn. In Encarta Encyclopedia 2004 [computer software]. Microsoft.
  2. ^ Allen Lott introduces the Ainsworth Psalter, Pitts Theology Library, Emory University. URL consultato il 21 giugno 2016.
  Portale Cristianesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cristianesimo