Santiago Cordero

rugbista a 15 argentino
Santiago Cordero
Santiago Cordero 2015 RWC.jpg
Cordero contro la Nuova Zelanda alla Coppa del Mondo di rugby 2015
Dati biografici
Paese Argentina Argentina
Altezza 177 cm
Peso 83 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Ruolo Utility back
Squadra Bordeaux Bègles
Carriera
Attività provinciale
2013Pampas XV3 (5)
Attività di club¹
2013-15Regatas20 (135)
2018-19Exeter Chiefs24 (50)
2019-Bordeaux Bègles2 (5)
Attività in franchise
2016-17Jaguares20 (30)
Attività da giocatore internazionale
2013-Argentina Argentina35 (66)

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito

Statistiche aggiornate al 18 settembre 2019

Santiago Cordero (Buenos Aires, 6 dicembre 1993) è un rugbista a 15 argentino, utility back (tre quarti ala e talora estremo) del Bordeaux Bègles in Top 14.

BiografiaModifica

Cresciuto nel Regatas, club del distretto bonaerense di Bella Vista, con tale club debuttò nel campionato dell'URBA; nel 2013 entrò a far parte del Piano di Alto Rendimento della Federazione e fu aggregato alla squadra dei Pampas XV che disputava in Sudafrica la Vodacom Cup[1]. A fine anno debuttò nei Pumas a Twickenham contro l'Inghilterra.

Dopo solo una stagione nei Pampas, tuttavia, visto lo scarso impiego, decise di abbandonare il progetto e di tornare nel suo club[1]. A giugno 2015 la Federazione rimise Cordero sotto contratto triennale che prevedeva anche l'impegno per la nascente franchise da schierare nel Super Rugby allargato a 18 squadre nel 2016[2] e che successivamente prese il nome di Jaguares. Dopo due stagioni di Super Rugby con la franchigia argentina, firmò, nel gennaio 2018, un contratto fino al termine della stagione con gli Exeter Chiefs[3].

Più avanti nella stagione fu convocato alla Coppa del Mondo di rugby 2015 in Inghilterra in cui i Pumas giunsero quarti.

Cordero vanta anche un invito dai Barbarians nel 2013 per un incontro a Twickenham contro la selezione di Figi[4].

PalmarèsModifica

NoteModifica

  1. ^ a b (ES) Sabrina Otaegui, Santiago Cordero: "Tenía ganas de jugar al rugby", in ESPN, 21 luglio 2014. URL consultato il 21 luglio 2016.
  2. ^ (ES) Nuevo contrato: se suma Santiago Cordero, su uar.com.ar, Unión Argentina de Rugby, 22 giugno 2015. URL consultato il 21 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 23 giugno 2015).
  3. ^ Exeter snap up Santiago Cordero | Planet Rugby, su planetrugby.com, 30 gennaio 2018. URL consultato il 30 gennaio 2018 (archiviato dall'url originale il 30 gennaio 2018).
  4. ^ (EN) Eight All Blacks named in Barbarians squad, in ESPN, 19 novembre 2013. URL consultato il 21 luglio 2016.

Collegamenti esterniModifica