Apri il menu principale

Santuario di Santa Maria delle Grazie (Stia)

edificio religioso di Stia
Santuario di Santa Maria delle Grazie
Stia-SMaria delle Grazie.JPG
Facciata del santuario
StatoItalia Italia
RegioneToscana
LocalitàStia
ReligioneCattolica
TitolareMadonna delle Grazie
Diocesi Fiesole
Consacrazione1432
Stile architettonicoromanico

Il santuario di Santa Maria delle Grazie è un edificio sacro che si trova nella località omonima, a Stia, in provincia di Arezzo.

Il santuario fu costruito per ricordare il miracolo dell'apparizione della Madonna a monna Giovanna; fu consacrato nel 1432 e rifatto, a seguito di un incendio, nel 1474-1485. È un edificio di singolare eleganza, con un porticato e un campanile a vela. L'interno è a una sola navata coperta a volta, con profondo coro e altari laterali.

Notevoli sono le robbiane, tutte assegnabili a Benedetto Buglioni: un'Annunciazione, un'Apparizione della Vergine a monna Giovanna, gli Evangelisti, un fregio con cherubini, lo stemma di Santa Maria Nuova, una piletta e il presepe. Contemporaneo alla chiesa è il chiostrino, a due ordini e con colonne dagli eleganti capitelli, collegate da anticheggianti architravi orizzontali.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica