Apri il menu principale
Duo Discus
Schempp-Hirth DuoDiscus.jpg
Un Duo Discus sulle cime della Pennsylvania (USA)
Descrizione
Tipoaliante da competizione a due posti
CostruttoreSchempp-Hirth
Data primo volo1933
Esemplaripiù di 500

fonti indicate nel testo principale

voci di alianti presenti su Wikipedia

Lo Schempp-Hirth Duo Discus è un aliante due posti ad alte prestazioni progettato per il cross-country flying veloce, comprese le competizioni di volo a vela. Spesso è usato come addestratore avanzato.

Progetto e sviluppoModifica

Il Duo Discus sostituì lo Janus come addestratore due posti ad alte prestazioni della Schempp-Hirth. Sebbene condivida il nome con il Discus, classe Standard di grande successo, ogni rassomiglianza è solo superficiale. Volò per la prima volta nel 1993 ed è tuttora in produzione nella fabbrica di Orlican (Repubblica Ceca). Ha un'ala di 20 m in quattro pezzi che è leggermente spinta in avanti in modo tale che il pilota posteriore è vicino al centro di gravità. Il suo miglior rapporto di planata è stato misurato in 44:1. Può essere dotato di un accessorio ('turbo') motore a due tempi retrattile per attività di volo estese. Nel 2007 erano già stati costruiti più di 500 Duo Discus. Oggi il suo principale rivale è il DG Flugzeugbau DG-1001. Presso la U.S. Air Force è noto come TG-15A.

Duo Discus XModifica

Nel 2005 fu annunciato un modello riveduto, il Duo Discus X. Ha dei flap di atterraggio integrati nel movimento della leva di aerofreno per migliorare il controllo di avvicinamento, permettendo approcci più ripidi e lenti, ha inoltre alette d'estremità per migliorare il controllo delle correnti ascensionali e un carrello inferiore ammortizzato e retrattile. Questo rende l'accesso leggermente più difficile poiché è cresciuta la distanza tra la carlinga e il suolo, ma le ali hanno un angolo di attacco lievemente più alto.

Duo Discus XLModifica

Il Duo DIscus XL è la versione più recente. Condivide la fusoliera con lo Schempp-Hirth Arcus e lo Schempp-Hirth Nimbus 4D. Ora la carlinga è 10 cm più lunga per migliorare comodità dei sedili, sicurezza, spazio ed ergonomia. Il sistema di aerofreno è stato spostato di 4 cm verso l'estremità anteriore ed ora si estende 18 mm più in alto. Lo XL è certificato per le acrobazie semplici, come l'avvitamento. Può essere pilotato completamente dal sedile posteriore.

Specifiche (XL)Modifica

Caratteristiche generali
  • Equipaggio: due
  • Capacità: 200 kg zavorra d'acqua
  • Apertura alare: 20 m
  • Altezza: circa 1,60 m
  • Superficie alare: 16,4 m2
  • Aspect ratio: 24,4
  • Profilo alare: DFVLR HX 83
  • Peso a vuoto: 410 kg
  • Peso complessivo: 700 kg
Prestazioni
  • Velocità massima: 263 km/h
  • Massimo rapporto di planata: 46-47
  • Velocità variometrica: 0,58 m/s

Voci correlateModifica

Aeromobili comparabili per ruolo, configurazione ed epoca

Collegamenti esterniModifica

  Portale Aviazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Aviazione