Scotiabank Saddledome

Scotiabank Saddledome
The Saddledome, The Dome
Saddledommecalgary.jpg
Informazioni generali
StatoCanada Canada
Ubicazione555 Saddledome Rise SE
Calgary
Inizio lavori1981
Inaugurazione1983
CostoC$ 97,7 milioni
Ristrutturazione1994
Costi di ricostr.C$ 37 milioni
ProprietarioCittà di Calgary
ProgettoGEC Architecture
Prog. strutturaleJan Bobrowski and Partners Ltd.
Intitolato aScotiabank
Informazioni tecniche
Posti a sedere19289
Coperturasi
Uso e beneficiari
Hockey su ghiaccioCalgary Flames (NHL) (1983-oggi)
Calgary Hitmen (WHL) (1995-presente)
LacrosseCalgary Roughnecks (NLL) (2001-presente)
Hockey in-lineCalgary Rad'z (RHI) (1993)
PallacanestroCalgary Outlaws (NBL) (1994)
Arti marziali misteUFC (2012-presente)
Mappa di localizzazione

Il Scotiabank Saddledome è un'arena coperta, adibita principalmente a stadio del ghiaccio, situata a Calgary, Alberta, Canada. Ospita i Calgary Flames di NHL, i Calgary Roughnecks della NLL e i Calgary Hitmen della WHL.

StoriaModifica

L'arena venne inaugurata il 15 ottobre 1983 come Olympic Saddledome, dato che era stata costruita per le Olimpiadi Invernali del 1988. Fu la prima arena del Nord America ad essere in grado di ospitare partite di hockey giocate su un campo di dimensioni internazionali. Nella prima partita NHL giocata qui, i Flames persero 4–3 contro gli Edmonton Oilers.

Dopo un grosso rinnovamento nel 1995, l'edificio venne rinominato Canadian Airlines Saddledome nel luglio 1996, quando la compagnia di Calgary Canadian Airlines acquistò i diritti di denominazione, causando proteste tra gli abitanti, che si opponevano alla scomparsa dell'aggettivo "Olimpico". Nel 2000 un'altra compagnia, la Pengrowth Management Ltd., divenne lo sponsor principale quando la Canadian Airlines venne acquistata dalla Air Canada, e l'arena diventò Pengrowth Saddledome.

Eventi importantiModifica

CuriositàModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

 
Vista panoramica dell'interno del Saddledome, e la C rossa, prima di una partita di playoff dei Calgary Flames