Apri il menu principale

Serricciolo

frazione del comune italiano di Aulla

Infrastrutture e TrasportiModifica

La località è attraversata dalla Strada statale 63 del Valico del Cerreto, sulla quale sono effettuate autocorse a cura della società CTT.

Tale strada è stata a lungo interrotta proprio nei pressi della località di Serricciolo dall'11 novembre 2012, quando le forti piogge determinarono il crollo del ponte che attraversava il fiume Aulella[2].

Fino alla fine del 2002 la località era servita anche dai servizi ferroviari della linea Lucca-Aulla, che sostavano nell'omonima fermata, oggi soppressa.

CulturaModifica

La frazione è conosciuta in relazione alla presenza sul suo territorio di un noto locale di musica Techno-Progressive che ha fatto la storia del genere in Italia il Duplè, dal 1965 (al grido di Duplè-Duplè Paura). Il locale iniziò ad essere conosciuto a livello nazionale nel 1991 in occasione degli After Hours con i dj Miki, Roby J (1963-2014) e Alessandro Tognetti.[3]

SportModifica

CalcioModifica

La squadra di calcio del paese è l'A.S.D. Serricciolo, che milita nel girone A di Prima Categoria. Il simbolo mutuato dal Palio della Rosa è il Gallo Nero, mentre i colori sociali sono il giallo e il blu.

NoteModifica

  1. ^ (circa)
  2. ^ Maltempo Meteo Toscana: crolla il ponte di Serricciolo Archiviato il 22 febbraio 2014 in Internet Archive. notiziein.it
  3. ^ Mezzanottemezzogiorno. Il movimento techno-progressive, i suoi luoghi e i suoi protagonisti, a cura di Andrea Bertini, Edizioni ETS, Pisa 2011.