Seth Neddermeyer

fisico statunitense

Seth Henry Neddermeyer (Richmond, 16 settembre 1907Seattle, 29 gennaio 1988) è stato un fisico statunitense che scoprì, assieme a Carl D. Anderson, la particella del muone. Collaborò al Progetto Manhattan al Los Alamos Laboratory durante la seconda guerra mondiale.

Seth Neddermayer, foto del badge identificativo a Los Alamos

Biografia modifica

Neddermeyer contribuì alla ricerca che portò alla scoperta del positrone nel 1932,[1] per la quale Anderson ricevette il premio Nobel per la fisica nel 1936.[2] Quell'anno Neddermeyer e Anderson scoprirono il muone, usando i dati ottenuti sui raggi cosmici dalla camera a nebbia. La loro scoperta precedette la teoria dei mesoni di Hideki Yukawa nel 1935 che postulava la particella come mediatrice della forza nucleare. Anderson e Neddermeyer collaborarono con Millikan in studi ad alta quota sui raggi cosmici, i quali confermarono la teoria di Robert Oppenheimer secondo cui alcune particelle ionizzate prodotte nell'atmosfera dai raggi cosmici erano elettroni.[1] Ottennero anche la prima prova che i raggi gamma potessero generare positroni.[3]

Note modifica

  1. ^ a b (EN) Ronald Geballe, Jere J. Lord e John F. Streib, Seth H. Neddermeyer, in Physics Today, vol. 41, n. 11, 1988-11, pp. 109–109, DOI:10.1063/1.2811634. URL consultato il 3 agosto 2019.
  2. ^ (EN) The Nobel Prize in Physics 1936, su NobelPrize.org. URL consultato il 3 agosto 2019.
  3. ^ (EN) Seth H. Neddermeyer, The absorption of high energy electrons, in CIT theses, California Institute of Technology, 1935. URL consultato il 3 agosto 2019 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).

Bibliografia modifica

  • Lillian Hoddeson, Paul W. Henriksen, Roger A. Meade, Catherine L. Westfall, Critical Assembly: A Technical History of Los Alamos During the Oppenheimer Years, 1943–1945, New York, Cambridge University Press, 1993, ISBN 0-521-44132-3.
  • Richard Rhodes, The Making of the Atomic Bomb, Londra, Simon & Schuster, 1986, ISBN 0-671-44133-7.
  • Robert Serber, The Los Alamos Primer: The First Lectures on How to Build an Atomic Bomb, University of California Press, 1942, ISBN 0-520-07576-5.

Altri progetti modifica

Controllo di autoritàVIAF (EN239248585 · ISNI (EN0000 0003 6956 961X · LCCN (ENno2012050301 · GND (DE1199843733 · WorldCat Identities (ENlccn-no2012050301