Sierre-Zinal

Sierre-Zinal
SportAthletics pictogram.svg Atletica leggera
TipoIndividuale
Parte diCoppa del mondo di corsa in montagna
PaeseSvizzera Svizzera
CadenzaAnnuale
Aperturaagosto
PartecipantiVariabile
Sito Internetsierre-zinal.com
Storia
Fondazione1974
Numero edizioni46 (al 2019)
DetentoreSpagna Kílian Jornet Burgada
DetentriceSvizzera Maude Mathys
Ultima edizione2019
Prossima edizione2020

La Sierre-Zinal è una gara di corsa in montagna che si svolge nel Canton Vallese ogni anno nel mese di agosto. Viene chiamata la corsa dei cinque quattromila ("La course des cinq 4000"), in quanto lungo il suo percorso sono visibili cinque vette di oltre quattromila metri: Weisshorn (4506 m), Zinalrothorn (4221 m), Obergabelhorn (4073 m), Cervino (4478 m) e Dent Blanche (4357 m).

PercorsoModifica

La partenza avviene dal comune di Sierre (585 m), si imbocca il versante orientale della Val d'Anniviers e dopo i primi 2,5 km di salita si transita nell'abitato di Niouc (800 m). L'ascesa iniziale (tutta nel bosco) è lunga circa 8 km e presenta pendenze da kilometro verticale. Superata l'alpe Ponchette il sentiero spiana decisamente e lascia spazio ad una larga strada bianca che in 5 km porta ai 1970 metri dell'abitato di Chandolin (Km 13 pari al 45% dello sforzo totale impiegato). Da qui si riprende il sentiero in salita attraversando i pascoli degli alpeggi fino ad arrivare alla stazione sciistica di Tignousaz (appena oltre i 2000 m).; da dove in lontananza, posto su un dosso 5 chilometri più avanti, si scorge l'Hotel Weisshorn. Superato l'Hotel (Km 20 - 2387 metri di altitudine), il roadbook della gara indica ancora 11 km di tracciato. Una leggera salita porta al punto più alto della gara: Nava (Km 24 - 2425 metri). Da qui ancora 7 km, tutti in discesa, dividono gli atleti dalla linea del traguardo. Il sentiero scende a mezza costa diventando sempre più tecnico; la discesa finale è davvero impegnativa, ancora una curva sull'asfalto del paesino di Zinal (1.680 m). ed ecco il rettilineo dove è posto l'arrivo.

Il tracciato di gara ha uno sviluppo di 31 km ed un dislivello di 2200 metri di salita e 800 di discesa.

Albo d'oroModifica

Anno Vincitrice Vincitore
1974   Ch. Langlacé   E. Hauser
1975   A. Loir   J. Norman
1976   A. Loir   Aldo Allegranza
1977   M. Moser   C. Smead
1978   M. Moser   S. Soler
1979   Ch. Langlacé   P. Vigil
1980   E. Ljungstroem   P. Vigil
1981   M. Subot   P. Vigil
1982   V. Billat   P. Vigil
1983   M. Subot   Aldo Allegranza
1984   V. Marot   F. Valentini
1985   V. Marot   J. Maitland
1986   A. Merot   P. Makepiece
1987   V. Marot   B. Imhof
1988   S. Goldsmith   P-A Gobet
1989   S. Goldsmith   P-A Gobet
1990   M. Ducret   J. Correa
1991   M. Ducret   F. Sanchez Martinez
1992   O. Leveque   J.-F. Cuennet
1993   B. Redfern   J. Correa
1994   B. Eustache   J. Lopez
1995   I. Moretti   J. Correa
1996   I. Moretti   Eticha Tesfaye
1997   I. Crettenand-Moretti   M. Horacek
1998   S. Netchaeva   Ricardo Mejía
1999   Véra Soukhova   Ricardo Mejía
2000   Irina Poupaza   Billy Burns
2001   Angela Mudge   Ricardo Mejía
2002   Tsige Worku   Jonathan Wyatt
2003   Tsige Worku   Jonathan Wyatt
2004   Angéline Joly   Ricardo Mejía
2005   Angéline Joly   Ricardo Mejía
2006   Anna Pichrtova   Tarcis Ancay
2007   Anna Pichrtova   Jean-Christophe Dupont
2008   Anna Pichrtova   Marco De Gasperi
2009   Anna Pichrtova   Kílian Jornet i Burgada
2010   Megan Lund   Kílian Jornet i Burgada
2011   Oihana Kortazar Aranzeta   Marco De Gasperi
2012   Camboulive Aline   Marco De Gasperi
2013   Elisa Desco   Marc Lauenstein
2014   Stevie Kremer   Kílian Jornet i Burgada
2015   Wambui Murigi   Kílian Jornet i Burgada
2016   Michelle Maier   Petro Mamu
2017   Marigi Lucy Wambui   Kílian Jornet i Burgada
2018   Marigi Lucy Wambui   Kílian Jornet i Burgada
2019   Maude Mathys   Kílian Jornet i Burgada

Il record maschile del percorso appartiene a Kílian Jornet i Burgada: 2h25'35" (2019). Il record femminile è di Maude Mathys: 2h49'21" (2019).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica