Simona Kubová

nuotatrice ceca
Simona Kubová
Simona Baumrtová 2015.JPG
Simona Kubová nel 2015
Nazionalità Rep. Ceca Rep. Ceca
Altezza 176 cm
Peso 68 kg
Nuoto Swimming pictogram.svg
Specialità dorso
Squadra TJ Slavie Chomutov
Energy Standard
Palmarès
Mondiali in vasca corta 0 0 1
Europei 0 0 1
Europei in vasca corta 1 4 5
Universiadi 0 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 3 dicembre 2020

Simona Kubová, nata Baumrtová (Chomutov, 24 agosto 1991), è una nuotatrice ceca.

CarrieraModifica

Kubová è stata una ginnasta fino all'età di tredici anni, finché a causa di una spondilolistesi ha deciso di concentrarsi sul nuoto.[1] Durante la sua carriera giovanile partecipa nel 2005 all'VIII Festival olimpico estivo della gioventù europea e l'anno seguente disputa gli Europei giovanili di Palma di Maiorca 2016. Nel 2008 prende parte a livello senior agli Europei in vasca corta di Fiume terminando 16ª nei 200 m dorso, 29ª nei 50 m dorso, e 32ª nei 100 m dorso. Nel 2009 disputa pure i suoi primi campionati mondiali a Roma, ottenendo come miglior risultato il 15º posto nella semifinale dei 200 m dorso.

Guadagna la sua prima importante medaglia giungendo al terzo posto nei 50 m dorso agli Europei in vasca corta di Eindhoven 2010. Si conferma al terzo posto nei 50 m dorso nell'edizione successiva di Stettino 2011; nel 2012 fa incetta di medaglie: vince dapprima tre medaglie di bronzo in tutte e tre le distanze del dorso agli Europei in vasca corta di Chartres 2012, oltre a un argento conquistato nella staffetta 4 × 50 m misti, e poi ottiene altri due bronzi nei 100 m dorso agli Europei di Debrecen 2012 e ai Mondiali in vasca corta di Istanbul 2012. Vanta inoltre la presenza alle Olimpiadi di Londra 2012 dove raggiunge entrambe le semifinali del dorso, concludendo rispettivamente al 10º posto nei 100 m dorso e al 14º posto nei 200 m dorso.

Nel 2013, Kubová si laurea campionessa europea nei 50 m dorso agli Europei in vasca corta di Herning e ottiene tre secondi posti nei 100 m dorso, nei 200 m dorso, e nella staffetta 4 × 50 m misti. Alla sua seconda esperienza olimpica ai giochi di Rio de Janeiro 2016 gareggia nei 100 m dorso (17º posto), nei 200 m dorso (23º posto), nei 200 m misti (36º posto), e nella staffetta 4 × 100 m misti dove la Repubblica Ceca viene squalificata.

Vita privataModifica

Nell'agosto 2018 Simona Baumrtová ha sposato il fisioterapista Kryštof Kuba[2] e ne ha acquisito il cognome, cominciando a gareggiare col cognome Kubová dopo gli Europei di Glasgow 2018.[3] Anche lei si è laureata in fisioterapia presso l'Università Carolina di Praga.[1]

PalmarèsModifica

Istanbul 2012: bronzo nei 100 m dorso.
Debrecen 2012: bronzo nei 100 m dorso.
Eindhoven 2010: bronzo nei 50 m dorso.
Stettino 2011: bronzo nei 50 m dorso.
Chartres 2012: argento nella 4 × 50 m misti; bronzo nei 50 m dorso, nei 100 m dorso e nei 200 m dorso.
Herning 2013: oro nei 50 m dorso; argento nei 100 m dorso, nei 200 m dorso e nella 4 × 50 m misti.
Gwangju 2015: argento nei 200 m dorso.

International Swimming LeagueModifica

Stagione 2019 Stagione 2020 Stagione 2021
  DC Trident   Tokyo Frog Kings   Energy Standard

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Simona KUBOVÁ, su fina.org. URL consultato il 3 dicembre 2020.
  2. ^ (CS) Plavkyně Simona Baumrtová se vdala. Už je z ní paní Kubová, su chomutovsky.denik.cz, 21 agosto 2018. URL consultato il 3 dicembre 2020.
  3. ^ (CS) Lukáš Šonský, Podpis musí ještě trénovat. Plavkyně Baumrtová o svatbě i novém příjmení, su czechteam.info, 2 settembre 2018. URL consultato il 3 dicembre 2020.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN4084147872004775170004