Apri il menu principale
Sin gisaeng dyeon
SinGisaengDyeon.jpg
Logo della serie televisiva
Titolo originale신기생뎐
PaeseCorea del Sud
Anno2011
Formatoserial TV
Generedrama coreano, sentimentale, drammatico
Stagioni1
Puntate52
Durata65 min. (episodio)
Lingua originalecoreano
Rapporto16:9
Crediti
IdeatoreIm Sung-han
Interpreti e personaggi
Casa di produzioneGolden Pine
Prima visione
Dal23 gennaio 2011
Al17 luglio 2011
Rete televisivaSBS

Sin gisaeng dyeon (hangeul: 신기생뎐, lett. Racconto sulle nuove gisaeng; titolo internazionale New Tales of Gisaeng, conosciuta anche come New Gisaeng Story) è un serial televisivo sudcoreano trasmesso su SBS dal 23 gennaio[1] al 17 luglio 2011.

TramaModifica

Ah Da-mo ha 29 anni ed è l'unico figlio del presidente del gruppo Eunseong, un uomo autoritario abituato a essere obbedito e che tiene più al cane che non a moglie e figlio. Dan Sa-ran ha 25 anni e vive con il padre, una matrigna interessata solo al denaro, e una sorellastra minore, Gong-joo, con la quale va d'accordo. In seguito al fallimento del ristorante della madre di Gong-joo, la famiglia Dan si è ritrovata in ristrettezze economiche, ma Sa-ran è riuscita comunque a frequentare l'università e sta per laurearsi in danza tradizionale. Per guadagnare qualche soldo, la ragazza si esibisce in casa di privati ed è in una di queste occasioni che lei e Da-mo s'incontrano. Dopo una serie di incontri fortuiti, i due iniziano a uscire insieme, mentre il padre di Da-mo cerca di farlo sposare con Geum Ra-ra, compagna di corso di Sa-ran e sua migliore amica.

Per venticinque anni, Ra-ra ha creduto che le persone che l'hanno cresciuta, Geum Oh-san e Jang Joo-hee, fossero i suoi genitori, ma in realtà è figlia di suo zio Geum Kang-san e della moglie di lui, e questo segreto le viene rivelato solo alla morte del nonno paterno. Dal canto suo, Oh-san si è sempre rammaricato di non aver avuto figli dalla moglie, seppure tra loro non ci sia mai stato amore, e ha continuato a pensare a una vecchia fiamma di gioventù, Han Soon-deok. Quando i due si incontrano per caso a Buyonggak (letteralmente "la casa dell'ibisco"), l'ultima casa di gisaeng della nazione dove lei lavora come capo cuoca, l'uomo scopre che venticinque anni prima Soon-deok ebbe una figlia da lui e che la lasciò davanti al portone di casa Geum, continuando a vivere la sua vita nella convinzione che si trattasse di Ra-ra. All'apprendere la notizia che la neonata fu invece affidata alla governante data l'imminente nascita di Ra-ra, Oh-san e Soon-deok iniziano a cercare la bambina.

Intanto, dopo una breve frequentazione, Da-mo rompe con Sa-ran, e la matrigna della ragazza, scoperto che si è lasciata sfuggire un così buon partito, inizia a insistere affinché entri a Buyonggak, dove le gisaeng vengono pagate profumatamente. Nonostante le pressioni, Sa-ran rimane fedele ai propri principi morali e si rifiuta di intraprendere una professione apprezzata solo dai frequentatori di Buyonggak, ma considerata disdicevole dal resto della società; tuttavia, quando la matrigna le rivela che lei è in realtà una trovatella, Sa-ran ne resta sconvolta e accetta di diventare una gisaeng.

PersonaggiModifica

Personaggi principaliModifica

Altri personaggiModifica

  • Dan Gong-joo, interpretata da Baek Ok-dam
    Sorellastra di Sa-ran, sogna di diventare stilista.
  • Dan Chul-soo, interpretato da Kim Joo-young
    Padre di Sa-ran.
  • Lee Sook, interpretata da Ji Hwa-ja
    Matrigna di Sa-ran.
  • Geum Oh-san, interpretato da Han Jin-hee e Park Jin (da giovane)
    Medico, ha cresciuto Ra-ra, che in realtà è sua nipote.
  • Jang Joo-hee, interpretata da Lee Jong-nam
    Moglie di Geum Oh-san, proprietaria di Buyonggak, lasciatole da una prozia.
  • Geum Kang-san, interpretato da Lee Dong-joon
    Chirurgo plastico, fratello minore di Geum Oh-san, e padre di Ra-ra e Son Ja.
  • Shin Hyo-ri, interpretata da Lee Sang-mi
    Moglie di Geum Kang-san, madre di Ra-ra.
  • Geum Shi-jo, interpretato da Lee Dae-ro
    Nonno paterno di Ra-ra, padre di Oh-san e Kang-san.
  • Lee Hong-ah, interpretata da Seo Woo-rim
    Nonna paterna di Ra-ra, madre di Oh-san e Kang-san.
  • Ah Soo-ra, interpretato da Im Hyuk
    Padre di Da-mo, presidente del gruppo Eunseong.
  • Cha Ra-ri, interpretata da Kim Hye-jung
    Moglie di Ah Soo-ra, madre di Da-mo.
  • Park Ae-ja, interpretata da Ahn Young-joo
    Nonna paterna di Da-mo, madre di Soo-ra.
  • Lee Do-hwa, interpretata da Lee Mae-ri
    Responsabile delle gisaeng di Buyonggak.
  • Madre di Hwa-ran, interpretata da Choi Sun-ja
  • Noh Eun-ja, interpretata da Park Joon-myun
    Cuoca di Buyonggak.
  • Ma Dan-se, interpretato da Seo Dong-soo
    Tuttofare a Buyonggak.
  • Seo Saeng-kang, interpretato da Song Dae-kwan
    Tuttofare a Buyonggak.
  • Oh Bong-yi, interpretato da Oh Ki-chan
    Tuttofare a Buyonggak.
  • Han Song-yi, interpretata da Kang Cho-hee
    Gisaeng di Buyonggak.
  • Baek Soo-jung, interpretata da Kim Yul
    Gisaeng di Buyonggak.
  • Jang Soo-jin, interpretata da Seol Yoon
    Gisaeng di Buyonggak.
  • Song Hye-eun, interpretata da Yoon Ji-eun
    Gisaeng di Buyonggak.
  • Ye Rang, interpretata da Kim Eun-sun
    Gisaeng di Buyonggak.
  • Lee Ji-hyang, interpretata da Lee Sun-ah
    Gisaeng di Buyonggak.
  • Kim-sshi, interpretata da Oh Ji-yeon
  • Son Ja, interpretato da Jeon Ji-hoo
    Amico d'infanzia di Gong-joo, è cresciuto con la nonna dopo la morte della madre. Non ha mai conosciuto suo padre.
  • Jin Joo-ah, interpretata da Jin Ye-sol
    Amica e compagna di corso di Sa-ran e Ra-ra.
  • Sung Ah-mi, interpretata da Lee Soo-jin
    Amica e compagna di corso di Sa-ran e Ra-ra.
  • Oh Jin-ahm, interpretato da Park Yoon-jae
    Amico di Da-mo e medico presso l'ospedale Geum.
  • Yoo Tae-young, interpretato da Kim Ho-chang
    Amico di Da-mo.
  • Kyle Huntington, interpretato da Michael Blunck
    Insegnante di inglese a Buyonggak.
  • Maestro Joong-bong, interpretato da Shin Goo
  • Maestro Jung-do, interpretato da Jun Sung-hwan
  • Ma Yi-joon, interpretato da Lee Hyo-jung
    Produttore cinematografico.
  • Do-suk, interpretato da Kim Joon-hyung
    Amico di Da-mo.
  • Choi Young-mim, interpretata da Son Ga-young
    Fidanzata di Da-mo per breve tempo.
  • Madre di Young-nim, interpretata da Won Jong-rye
  • Min-jae, interpretato da Kim Sun-il

AscoltiModifica

Episodio Data di trasmissione Dati TNMS Dati AGB
A livello nazionale Area metropolitana di Seul A livello nazionale Area metropolitana di Seul
1 23 gennaio 2011 8,0% 9,9% 10,4% 12,2%
2 23 gennaio 2011 9,9% 11,9% 12,4% 14,2%
3 29 gennaio 2011 9,2% 10,7% 11,4% 13,2%
4 30 gennaio 2011 8,3% 9,8% 9,4% 10,9%
5 5 febbraio 2011 9,0% 11,3% 10,2% 11,3%
6 6 febbraio 2011 8,9% 10,3% 10,8% 12,0%
7 12 febbraio 2011 9,7% 12,1% 11,0% 12,0%
8 13 febbraio 2011 9,0% 10,8% 10,9% 12,5%
9 19 febbraio 2011 10,4% 12,1% 14,5% 16,3%
10 20 febbraio 2011 9,0% 10,3% 13,6% 16,0%
11 26 febbraio 2011 10,1% 11,4% 12,7% 14,4%
12 27 febbraio 2011 10,1% 12,1% 13,7% 15,7%
13 5 marzo 2011 11,2% 13,0% 12,7% 14,4%
14 6 marzo 2011 10,5% 12,3% 13,7% 15,2%
15 12 marzo 2011 10,7% 12,8% 12,6% 14,3%
16 13 marzo 2011 11,5% 13,7% 13,4% 15,5%
17 19 marzo 2011 11,4% 14,0% 13,2% 15,4%
18 20 marzo 2011 11,0% 13,1% 14,4% 16,6%
19 26 marzo 2011 11,3% 13,1% 12,5% 14,1%
20 27 marzo 2011 10,8% 13,3% 13,0% 14,9%
21 2 aprile 2011 13,7% 15,9% 18,0% 20,2%
22 3 aprile 2011 15,6% 18,2% 18,7% 20,5%
23 9 aprile 2011 16,0% 18,7% 18,7% 21,0%
24 10 aprile 2011 14,8% 17,9% 19,2% 21,9%
25 16 aprile 2011 14,9% 16,9% 17,0% 18,4%
26 17 aprile 2011 15,7% 18,5% 18,5% 20,9%
27 23 aprile 2011 14,6% 17,2% 18,7% 21,0%
28 24 aprile 2011 15,1% 17,5% 19,3% 21,0%
29 1 maggio 2011 10,1% 11,8% 13,3% 14,9%
30 1 maggio 2011 15,7% 17,2% 19,0% 20,5%
31 7 maggio 2011 13,0% 14,3% 16,4% 16,9%
32 8 maggio 2011 14,8% 16,9% 18,3% 20,1%
33 14 maggio 2011 15,2% 18,5% 17,6% 19,6%
34 15 maggio 2011 16,4% 19,6% 19,1% 21,4%
35 21 maggio 2011 15,0% 17,3% 19,2% 21,8%
36 22 maggio 2011 16,5% 18,9% 19,3% 21,0%
37 28 maggio 2011 15,9% 18,7% 18,5% 19,8%
38 29 maggio 2011 16,3% 19,1% 20,2% 21,9%
39 4 giugno 2011 15,6% 19,1% 19,3% 20,2%
40 5 giugno 2011 15,9% 17,0% 19,4% 20,7%
41 11 giugno 2011 18,1% 21,0% 21,7% 22,9%
42 12 giugno 2011 19,3% 22,8% 22,3% 24,1%
43 18 giugno 2011 19,1% 20,9% 21,0% 22,0%
44 19 giugno 2011 19,6% 23,5% 23,1% 24,5%
45 25 giugno 2011 19,5% 22,2% 22,4% 24,3%
46 26 giugno 2011 20,3% 22,2% 25,0% 26,5%
47 2 giugno 2011 20,4% 23,3% 22,5% 23,2%
48 3 giugno 2011 20,9% 24,6% 24,4% 25,8%
49 9 giugno 2011 20,1% 20,8% 23,6% 24,7%
50 10 giugno 2011 21,1% 22,3% 24,7% 25,9%
51 16 giugno 2011 23,2% 25,1% 26,5% 28,3%
52 17 giugno 2011 24,0% 25,1% 28,3% 29,5%
Media 14,4% 16,6% 17,3% 19,0%

Colonna sonoraModifica

  1. Mongyeon (Traditional Music Ver.) (몽연 (국악 Ver.)) – Miji
  2. Song of Passion (연정가) – Kim Shin-ah
  3. Love is Written Cruelly (사랑은 잔인하게 쓰여진다) – Rumble Fish
  4. Song of Passion (연정가) – Oh Hyun-ran
  5. Mongyeon (몽연) – Miji
  6. Song of a Woman (여악지가 (女樂之哥))
  7. Artist (예인 (藝人))
  8. Unsustainable Flower (지지않는 꽃)
  9. Buyonggak (부용각)
  10. Love (련 (戀))
  11. Reunion (재회 (再會))
  12. The Promise
  13. Hide-and-seek (숨바꼭질)
  14. Rising Moon (해오름달)
  15. Dance of the Butterfly (나비의 춤)

RiconoscimentiModifica

Anno Premio Categoria Ricevente Risultato
2011 Korea Drama Awards Miglior nuova attrice Im Soo-hyang Vincitore/trice
SBS Drama Awards Premio nuova stella Sung Hoon Vincitore/trice
Im Soo-hyang Vincitore/trice
Premio speciale, attore in un drama di fine settimana/giornaliero Im Hyuk Candidato/a
Han Jin-hee Candidato/a
Premio speciale, attrice in un drama di fine settimana/giornaliero Kim Hye-sun Candidato/a
2012 Baeksang Arts Awards Miglior nuova attrice (TV) Im Soo-hyang Candidato/a

Distribuzioni internazionaliModifica

Paese Canale/i Prima TV Titolo adottato
  Taiwan EBC 1 agosto-14 ottobre 2011 芙蓉閣之戀 (L'amore del Buyonggak)
  Giappone KNTV 9 settembre 2012-3 marzo 2013 芙蓉閣の女たち〜新妓生伝 (Le donne del Buyonggak - Racconto sulle nuove gisaeng)
  Hong Kong Hong Kong Television Network 14 gennaio-7 marzo 2015 新妓生傳 (Racconto sulle nuove gisaeng)

NoteModifica

  1. ^ (EN) Lineup of Korean dramas for the 1st half of 2011, 1º febbraio 2011. URL consultato il 27 gennaio 2015.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione