Apri il menu principale

La sistematica organica è la suddivisione delle sostanze organiche in classi,[1] definite dai gruppi funzionali che le molecole presentano nella loro struttura.

In genere, l'insieme di molecole contraddistinte da un dato gruppo funzionale – o da una data combinazione di gruppi funzionali – presenta proprietà chimico-fisiche e reattività chimica omogenee, ed analoghe modalità di preparazione.


NoteModifica

  1. ^ Per un elenco delle classi si veda la corrispondente categoria.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia