Apri il menu principale

La Société Astronomique de France (in italiano: Società astronomica di Francia), SAF in sigla, è stata fondata il 28 gennaio 1887 [1] da Camille Flammarion. La SAF si occupa di tutte le problematiche relative all'Astronomia: benché si occupi principalmente di astronomia amatoriale, ospita al suo interno anche una rilevante componente professionale.

Indice

StrutturaModifica

La SAF è strutturata in undici commissioni [2]:

PubblicazioniModifica

La SAF edita la rivista mensile L'Astronomie, rivista creata nel 1882 ben cinque anni prima della fondazione della società, ed il trimestrale Observations et Travaux.

PresidentiModifica

Tra la cinquantina di presidenti, molti di essi sono stati astronomi professionisti, sono da ricordare:

Camille Flammarion, Hervé Faye, Félix Tisserand, Henri Poincaré, Henri-Alexandre Deslandres, Benjamin Baillaud, Fernand Baldet, Bernard Lyot e André-Louis Danjon.

PremiModifica

La società attribuisce numerosi premi con cadenze e motivazioni diverse.

Il premio più importante e conosciuto è il premio Janssen, assegnato annualmente [3].

Gli altri premi sono [4]:

Premi annuali:

  • Il premio des Dames
  • Il premio Maurice Ballot
  • Il premio Georges Bidault de l’Isle
  • Il premio Henry Rey
  • Il premio Gabrielle et Camille Flammarion
  • Il premio Marcel Moye
  • Il premio Marius Jacquemetton
  • Il premio Julien Saget
  • Il premio Edmond Girard
  • La medaglia commemorativa
  • La placca del Centenario di Camille Flammarion
  • La medaglia dei sessanta anni e della fondazione Manley-Bendall

Premi assegnati negli anni pari:

  • Il premio Dorothea Klumpke-Isaac Roberts
  • Il premio Marguerite Clerc

Premi assegnati negli anni dispari:

  • Il premio Viennet-Damien
  • Il premio Camus-Waitz

RiconoscimentiModifica

Gli è stato dedicato un asteroide, 4162 SAF [5].

NoteModifica

  1. ^ (FR) Société Astronomique de France : Nouveaux Statuts, L'Astronomie, vol. 81, luglio 1967, pag. 312-316
  2. ^ (FR) Afin d’approfondir vos connaissances en astronomie il existe des commissions ouvertes à tous
  3. ^ (FR) Prix Janssen
  4. ^ (FR) Les distinctions de la Société astronomique de France
  5. ^ (EN) M.P.C. 22501 del 1 settembre 1993

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN128588569 · ISNI (EN0000 0000 8843 2190 · LCCN (ENn85082209 · GND (DE38554-2 · BNF (FRcb11878279w (data) · WorldCat Identities (ENn85-082209