Sojuz TMA-19M

missione spaziale del programma Sojuz

Sojuz TMA-19M è un volo astronautico verso la Stazione Spaziale Internazionale (ISS) e parte del programma Sojuz, ed è il 128° volo con equipaggio della navetta Sojuz dal primo volo avvenuto nel 1967.

Sojuz TMA-19M
Dati della missione
OperatoreRoscosmos
NSSDC ID2015-076A
SCN41124
VettoreSojuz-FG
Codice chiamataАгат ("Agat")
Lancio15 dicembre 2015
11:03:10 UTC
Luogo lanciocosmodromo di Bajkonur (rampa Gagarin)
Atterraggio18 giugno 2016
Sito atterraggioKazakistan (47°24′59.64″N 69°42′10.44″E / 47.416567°N 69.7029°E47.416567; 69.7029)
Parametri orbitali
Orbitaorbita terrestre bassa
Apogeo410 km
Perigeo398 km
Inclinazione51,64°
Equipaggio
Numero3
MembriJurij Malenčenko
Timothy Kopra
Timothy Peake
Soyuz TMA-19M official crew portrait.jpg
Fotografia dell'equipaggio
programma Sojuz
Missione precedenteMissione successiva
Sojuz TMA-18M Sojuz TMA-20M

EquipaggioModifica

Ruolo Equipaggio
Comandante   Jurij Malenčenko, Roscosmos
Expedition 46
Sesto volo
Ingegnere di volo 1   Timothy Kopra, NASA
Expedition 46
Secondo volo
Ingegnere di volo 2   Timothy Peake, ESA
Expedition 46
Primo volo

Equipaggio di riservaModifica

Ruolo Equipaggio
Comandante   Anatolij Ivanišin, Roscosmos
Ingegnere di volo 1   Takuya Ōnishi, JAXA
Ingegnere di volo 2   Kathleen Rubins, NASA

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

  Portale Astronautica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronautica