Sony α99 II


Sony Alpha 99 II
Sony Alpha ILCA-99M2 front-left 2017 CP+.jpg
TipoSLT EVIL
FormatoPieno formato (35.8mm x 23.9mm)
Risoluzione del sensore42,4 Mp
Sistema d'innesto obiettiviinnesto Sony attacco A
Mirinoelettronico da 2.359.296 punti
EsposimetroTTL su 79 punti (di cui 15 a croce)
ISO100 e 25600, ridotta a 50 e 102400 (con espansione)
Tempida 30 s a 1/8000 s
Modalità di esposizionemanuale, a priorità dei tempi o dei diaframmi, program, automatico e programmi personalizzati
Bracketingsi (3 fotogrammi, A/L selezionabile)
Anteprima profondità di camposi
Blocco esposizionesi
Esposizione multiplasi
Flash integratono
Velocità massima con flash-sync1/250 s
Paese di produzioneGiappone Giappone

La Sony α99 II è una fotocamera SLT EVIL. Fu presentata per la prima volta al Photokina di Colonia nel 2016 per festeggiare i dieci anni di produzione della serie di fotocamere "Alpha" della corporation giapponese Sony[1]. Ammiraglia della serie, ha caratteristiche elevate e tecnologicamente innovative che la rende adatta sia per fotografi professionisti che per fotoamatori evoluti[2]. L' α99 II usa una nuova tecnologia chiamata "Translucent", ha 42,4 Mp[3] di risoluzione, ed un'elevata velocità di ripresa che permette fino a 12 scatti al secondo[4].

Caratteristiche principaliModifica

Una delle caratteristiche della α99 II è rappresentata da una tecnologia innovativa a marchio Sony, denominata "translucent", che posiziona l'apparecchiatura fra le reflex "pure" (ovvero quelle dotate di specchio) e le mirrorless (senza specchio). Nella tecnologia "traslucent", lo specchio c'è ma è "trasparente", «il vantaggio è che il fascio di luce può essere diretto sia al sensore principale che a uno dedicato per la messa a fuoco»[5]. L'autofocus di cui è dotata, l' Hybrid Cross AF, è un'ulteriore peculiarità di questa attrezzatura che permette messe a fuoco velocissime. Ha un sensore stabilizzato su 5 assi con 79 punti di messa a fuoco oltre i 399 esistenti sull'ulteriore sensore dedicato[6]

  • Tipo: Macchina SLT EVIL full frame 24x36mm - translucent
  • Sensore: BSI-CMOS da 42.4 Megapixel, stabilizzato
  • Risoluzione min/max: 2592x1728 - 7952x5304
  • Sensibilità di riferimento: da 100 a 25.600 con estensione a ISO 50 e ISO 102.400
  • Bilanciamento del bianco: automatico o manuale fino a regolazione fine
  • Schermo LCD: TFT da 3.0" con 1.228.800 pixel
  • Messa a fuoco: Autofocus TTL su 79 punti di cui 15 a croce
  • Esposizione (misurazione della luce): Misurazione di 1200 zone
  • Esposizione (modi): manuale, a priorità dei tempi o dei diaframmi, program, autom. e prog.p.
  • Tempi: da 30 sec. a 1/8000 di sec.
  • Formati immagine: jpeg, raw, raw+jpeg
  • Supporti di memoria: 1 Memory Stick Pro Duo/Pro-HG Duo/ Stick Micro + 1SD/SDHC/SDXC
  • Interfacce: USB, HDMI, WI-FI+NFC, Bluetooth
  • Mirino: elettronico da 2.359.296 punti
  • Scatto: singolo, a raffica (standard) 8 ftg/sec e fino a 12 ftg/sec
  • Alimentazione: NP-FM500H - batteria agli ioni di litio
  • Innesto obiettivi: Sony con attacco A
  • Video: 4k 3840x2160/25p Full HD 1920x1080/120p, 60p, 50p,30p,24p

NoteModifica

  1. ^ Sony A99 II: una belva per festeggiare i dieci anni della serie Alpha, su dday.it. URL consultato il 9 aprile 2017.
  2. ^ Sony A99 II: una belva per festeggiare i dieci anni della serie Alpha, su dday.it. URL consultato il 24 aprile 2017.
  3. ^ Sony SLT A99 II, in Almanacco Fotografare, 6 marzo, Roma, M & B Editori, Primavera 2017, pp. 13.
  4. ^ Sony A99 II, la reflex che reflex non è, su wired.it. URL consultato il 10 aprile 2017.
  5. ^ Sony Alpha SLT-A99 MK II body, su solodigitali.com. URL consultato il 10 aprile 2017 (archiviato dall'url originale il 10 aprile 2017).
  6. ^ Sony A99 II, SLT da record: 42Mpixel full frame, 12fps, stabilizzatore a 5 assi e video 4K, su fotografidigitali.it. URL consultato il 24 aprile 2017.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Fotografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fotografia