Dirigente: differenze tra le versioni

262 byte aggiunti ,  2 anni fa
Precisazione
(Precisazione)
{{F|professioni|luglio 2016|}}
Un '''dirigente''' è un [[lavoratore dipendente]] che fa parte della [[direzione aziendale]] (o [[management]]) di un'[[organizzazione]]; il termine viene spesso utilizzato come sinonimo di ''[[manager]]''.
 
== Caratteristiche generali ==
 
Nelle aziende strutturate o enti della [[pubblica amministrazione]] complessi, esiste una gerarchia anche tra dirigenti e, pertanto, un manager può essere sottoposto ad un manager di più alto livello. È una situazione tipica delle multinazionali o comunque di organizzazioni con articolazione sul territorio oppure quando, per ragioni organizzative, esiste una struttura decisionale articolata. Invece, nella piccola-media impresa, quando esiste un dirigente, solitamente è un capo che risponde direttamente alla proprietà.
 
È tendenzialmente errato ritenere che dirigente e ''manager'' siano sinonimi (anche perché il primo termine è codificato dalla legge, il secondo-di un'altra lingua-appartiene al gergo aziendale e ha significati diversi a seconda del contesto). ''Executive'' è invece un termine inglese che si avvicina all'italiano dirigente.
 
== Responsabilità dirigenziale ==
5 251

contributi