Differenze tra le versioni di "Tilaka"

1 497 byte aggiunti ,  6 mesi fa
→‎Varietà di tilaka: integrate info dalla pagina origine Tilaka (Vaishnava) per procedere all'unione
(→‎Varietà di tilaka: integrate info dalla pagina origine Tilaka (Vaishnava) per procedere all'unione)
 
== Varietà di tilaka ==
===Vallabha sampradaya===
Il tilaka viene realizzato con materiali differenti, ed in differenti fogge da tradizioni indiane differenti:
Nella Vallabha sampradaya viene tracciato sulla fronte un tilaka composto da una singola linea rossa, che rappresenta la [[deva|dea]] [[Yamuna (dea)|Yamuna]], la consorte di Sri Nathji, la collina Govardhana, la forma di [[Krishna]] a cui gli appartenenti della Vallabha sampradaya sono particolarmente devoti.
 
===Madhva sampradaya===
* Gli [[shivaismo|Shaiva]] utilizzano cenere per tracciare tre linee orizzontali nella fronte (''Tripundra'')
[[File:AngaraAkshate1.svg|40px|right|Angara-Akshate]]
* I [[Vaishnava]] applicano sulla fronte ed in altri punti del corpo (petto, collo, braccia, etc.: 13 punti in totale) dell'argilla proveniente da luoghi sacri, spesso mista a pasta di [[sandalo]]. Sulla fronte viene tracciato un segno simile ad una "V" (''urdhva-pundra''), con una fogliolina di [[tulasī]] stilizzata sul naso
La Madhva sampradaya utilizza due linee verticali, che rappresentano i "piedi di loto" di [[Krishna]].<ref name="Vedic Encyclopedia - Tilak section">[http://www.veda.harekrsna.cz/encyclopedia/general.htm#17 Vedic Encyclopedia - Tilak section]</ref>, all'interno delle quali viene tracciata una linea scura, ottenuta con la cenere del fuoco dei sacrifici compiuti quotidianamente dai membri della sampradaya a [[Nārāyaṇa]] o a Krishna. Un punto giallo viene aggiunto per simboleggiare [[Lakshmi]] o [[Radharani]]
* I [[Ganapatya]], o seguaci di [[Ganesh]], utilizzano la pasta di sandalo rosso (''rakta candana'') per tracciare una luna crescente sovrastata da un punto (''bindu'') sulla fronte
* I seguaci della [[Shakti]] tracciano sulla fronte una o tre linee orizzontali con un punto
 
===Sri Vaishnava===
Esiste poi un tilaka d'onore (''Raj tilaka''), costituito da una singola linea rossa verticale, tracciato sulla fronte dei re o di personaggi eminenti in occasioni ufficiali, in particolare in caso di celebrazioni e vittorie.
[[File:Brosen sritilaka.svg|40px|left|Sri-tilaka]]
I devoti appartenenti alla tradizione Sri Vaishnava, che si relazionano con [[Nārāyaṇa]] attraverso la dea Lakshmi, tracciano il tilaka con due linee verticali che rappresentano i piedi di Narayana<ref name="Vedic Encyclopedia - Tilak section"/>, con una linea rossa in centro che rappresenta Lakshmi ed una piccola linea sul naso che rappresenta il [[guru]].
 
===Gaudiya Vaishnava===
[[File:Brosen brahmatilaka.svg|30px|right|Gaudiya Brahma tilaka]]
Nella Gaudiya Vaishnava sampradaya il tilaka viene abitualmente tracciato con dell'argilla proveniente da [[Vrindavana]]. Simile al tilaka [[Madhva]], vi sono però delle differenze dovute all'enfasi posta dalla tradizione Gaudiya alla preghiera individuale ed al canto ([[japa]] e kirtan)<ref name="Vedic Encyclopedia - Tilak section"/>. Nella linea di [[Caitanya Mahaprabhu]] il [[Bhakti Yoga]] è il metodo di liberazione del [[Kali yuga]], da preferire ai sacrifici: per questo motivo non viene utilizzato nel tilaka la linea scura fatta con la cenere del fuoco del sacrificio. Inoltre, il punto rosso dedicato a Radha è sostituito da una foglia stilizzata sul naso, omaggio a [[Ocimum tenuiflorum|Tulasi]], la dea in forma di pianta. Il tilaka viene posto in 13 parti del corpo (fronte, braccia, petto, etc.)<ref>http://www.harekrishnatemple.com/bhakta/chapter6.html Bhakta handbook</ref>.
 
===Nimbarka sampradaya===
Nella Nimbarka Sampradaya, il tilaka è fatto con la Gopi-Chandana, l'argilla del lago Gopi Kunda a Dwarka ([[Gujarat]]), come descritto nella Vasudeva [[Upanishad]].
 
==Note==
627

contributi