Differenze tra le versioni di "Arthur Light"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  1 anno fa
m
Bot: orfanizzo redirect da cancellare
(aggiungo info)
m (Bot: orfanizzo redirect da cancellare)
Il primo Dottor Light della [[Silver Age]] era un criminale psicopatico di nome '''Dr. Arthur Light'''. Comparve per la prima volta in ''Justice League of America'' n. 12. Una ''[[retcon]]'' lo introdusse in ''Secret Origins'' n. 37, rivelando che in realtà il suo personaggio era il secondo ad aver assunto l'identità di Dottor Light. Secondo la connessione, il suo predecessore era un suo collega dei [[Laboratori S.T.A.R.]], uno scienziato di nome '''Jacob Finlay'''. Finlay creò un vestito tecnologicamente avanzato per controllare la [[luce]]: volle usarlo nelle vesti di un supereroe minore, ma fu accidentalmente ucciso da Arthur, all'inizio della sua carriera eroica. Light prese il costume e il nome in codice di "''Dottor Light''", utilizzandoli per i suoi mezzi criminali. Fu periodicamente perseguitato dal fantasma di Finlay nel corso degli anni, ma utilizzò i poteri del costume per farlo sparire.
 
Dalla Silver alla Bronze Age, il Dottor Light fu un nemico minore ma persistente per un sempre maggiore numero di eroi. Combatté inizialmente contro la ''Justice League of America'', dopo essere stato sconfitto, combatté contro i loro alleati, i [[Titani (fumetto)|Teen Titans]]. Fu anche sconfitto da [[Hal Jordan]], poco dopo aver subito la sconfitta da parte della JLA. Quindi fondò la squadra di super criminali dei [[Fearsome Five]], ma anche questi furono sconfitti dai Titans, così Light venne cacciato con violenza dal suo stesso gruppo. Ogni atto criminale lo condusse alla sconfitta, ma tali sconfitte furono da lui utilizzate come basi per l'umiliazione che culminò negli eventi di ''[[Crisi Infinitainfinita]]'' e dagli effetti conseguenti.
 
Forse la sconfitta più ignobile del Dottor Light avvenne quando fu battuto da Little Boy Blue e i suoi Blue Boys, un gruppo di bambini privi di super poteri.
Come membro della Società, aiutò sia Merlyn che Deathstroke a sconfiggere Freccia Verde a [[Star City (fumetto)|Star City]]. Quindi si attaccò e assorbì una grande quantità di luce dal Dottor Light femminile, successivamente riferendosi al gesto come a uno stupro (''Green Arrow'' n. 54). Tuttavia, Kimiyo riuscì a riottenere i suoi poteri assorbendoli direttamente da lui.
 
Successivamente, Arthur partecipò alla ''Battaglia di [[Metropolis (DC Comics)|Metropolis]]'' nel n. 7 di ''[[Crisi Infinitainfinita]]'', dove venne sconfitto dagli sforzi combinati di [[Raggio (Ray Terrill)|Raggio]], [[Black Canary]], [[Martian Manhunter]] e Kimiyo.
 
===''Un anno dopo'' e ''Crisi finale''===
37 628

contributi