Differenze tra le versioni di "Utente:Mario1952/Sandbox17"

I Volutidi sono una famiglia molto numerosa e variegata. Le conchiglie variano notevolmente per forma e dimensione, da esemplari sottili con guglie alte solo pochi millimetri a giganti da 500 mm con guglie infossate e vortici del corpo gonfio. La variabilità è evidente anche nelle caratteristiche morfologiche. Elementi come come la scultura superficiale, le pieghe columellari, la tacca sifonale e il fasciole, possono essere tutte presenti o assenti. Solo poche decine di specie su oltre 500 possiedono un opercolo.<ref>{{cita|Weaver & Du Pont|''Op. citata'', pag. }}</ref>
 
Altre caratteristiche anatomiche della famiglia sono il piede è largo, la testa piccola, piatta e larga, i tentacoli piatti e triangolari con occhi, quando presenti, vicino alla base. Il [[mantello]] è variabile. In alcune specie può avvolgere il guscio, mentre in altre si estende solo leggermente oltre il diaframma.
 
I Volutidi sono [[Radula|rachiglossati]], con una proboscide introversa, ghiandole salivari preneurali accoppiate, un sistema nervoso concentrato e una grande ghiandola di Leiblein. Il nastro [[radula|radulare]] è solitamente uniseriale, ma in alcune specie è triseriale.
 
I Volutidi sono carnivori e predano piccoli animali, inclusi altri molluschi ed [[echinodermi]], ma si cibano anche di specie morte.
 
== Tassonomia ==