Differenze tra le versioni di "Rosa Luxemburg"

m
Doppio link nello stesso paragrafo
m (Doppio link nello stesso paragrafo)
Fiera propugnatrice del [[socialismo rivoluzionario]] e tra le principali teoriche del [[marxismo consiliarista]] in [[Germania]], in vita s'oppose strenuamente tanto all'approccio politico moderato e tendenzialmente [[Revisionismo del marxismo|revisionista]] del [[Partito Socialdemocratico di Germania]] e della [[II Internazionale]] (dei quali fu a lungo un'esponente di spicco), quanto al [[centralismo democratico]] propugnato da [[Lenin]] e, di conseguenza, alla prassi rivoluzionaria dei [[bolscevichi]].
 
Fondò, con [[Karl Liebknecht]], la [[Lega Spartachista]], protagonista nel gennaio del [[1919]] di un'[[Rivolta spartachista|insurrezione armata]] contro l'appena costituitasi [[Repubblica di Weimar]], nel corso della quale lei e lo stesso Liebknecht persero tragicamente la vita per mano dei ''[[Freikorps]]'' ([[organizzazioni paramilitari]] [[Anticomunismo|anticomuniste]], assunte dallo stesso governo [[Partito Socialdemocratico di Germania|socialdemocratico]] allora al potere per poter reprimere i rivoltosi).
 
== Biografia ==