Differenze tra le versioni di "Operazione Barbarossa"

m
Annullata la modifica 119944189 di 176.10.56.34 (discussione) link alle date deprecati
m (Annullata la modifica 119944189 di 176.10.56.34 (discussione) link alle date deprecati)
Etichetta: Annulla
'''Operazione Barbarossa''' (in [[Lingua tedesca|tedesco]] ''Unternehmen Barbarossa'', in [[Lingua russa|russo]]: Operatsiya Barbarossa) fu la denominazione in codice [[Germania nazista|tedesca]] per l'invasione dell'[[Unione Sovietica]] durante la [[seconda guerra mondiale]]; tale nome fu ispirato dalle gesta dell'imperatore [[Federico Barbarossa]].
 
L'attacco, previsto originariamente per il 15 maggio [[1941]], venne posposto da Hitler prima al 27 dello stesso mese e successivamente al 22 giugno, a causa del colpo di Stato anti-tedesco di [[Belgrado]].<ref name=church328>{{en}} Winston Churchill, ''The Second World War'', Vol. 5: ''Germany Drives East'', p. 328</ref>
 
Fu la più vasta operazione militare terrestre di tutti i tempi; il [[Fronte orientale (1941-1945)|fronte orientale]], aperto con l'inizio dell'operazione, fu il più grande e importante teatro bellico dell'intera seconda guerra mondiale e vi si svolsero alcune tra le più grandi e sanguinose battaglie della storia. Nei quattro anni che seguirono l'apertura delle ostilità tra Germania e Unione Sovietica, decine di milioni di militari e civili persero la vita o patirono enormi sofferenze, sia a causa degli aspri e incessanti scontri sia delle condizioni di vita miserevoli in cui vennero a trovarsi.