Exchange-traded fund: differenze tra le versioni

m
Rimuovo sinonimo
m (WPCleaner v2.04 - Fixed using WP:CW (Wikilink uguali alla propria descrizione - Collegamenti esterni senza descrizione))
m (Rimuovo sinonimo)
Etichette: Modifica visuale Modifica da mobile Modifica da web per mobile Modifica da mobile avanzata
{{F|finanza|dicembre 2021}}
 
Gli '''''exchange-traded fund''''' (noti con la sigla '''ETF''') sono un tipo di fondi d'[[investimento]] quotati in borsa, a responsabilità limitata per i soci che vi partecipano con la compravendita di azioni; hanno la peculiarità di essere a gestione passiva poiché si legano a un [[indice azionario]]/indice borsistico preesistente o simili (ad esempio, l'indice [[S&P 500]] che raggruppa le 500 aziende statunitensi più grandi).
 
Essi fanno parte della famiglia degli ETP (''[[Exchange-traded product|''exchange-traded products'']]''), a cui appartengono gli ETF (''exchange-traded funds''), gli ETC (''[[Exchange Traded Commodities|''exchange-traded commodities'']]'') e gli ETN (''[[exchange-traded notes]]''), tutti e tre quotati in borsa e finanziati tramite azioni.
 
== Definizione ==
1 840

contributi