Il pianeta dove l'inferno è verde: differenze tra le versioni

- Wikilink errato e opinioni senza fonte
Nessun oggetto della modifica
(- Wikilink errato e opinioni senza fonte)
* [[Robert Griffin]]: Dan Morgan
* [[Joel Fluellen]]: Arobi
* [[Barbara Turner]]: Lorna Lorentz
* [[Eduardo Ciannelli]]: Mahri
* [[Vladimir Sokoloff]]: dottor Lorentz
{{...|film}}
In una regione sperduta dell'Africa, alcuni scienziati stanno indagando sull'esistenza di uno sciame di vespe giganti. Il fenomeno, dovuto alle radiazioni, sembra destinato ad assumere proporzioni incontrollabili. A risolvere l'anomalia ci pensa la natura: la provvidenziale eruzione di un vulcano distrugge per sempre i mostruosi insetti.
 
Poco memorabile film sugli insetti giganti diretto senza nerbo dall'"artigiano" Crane, in cui attori di un certo prestigio (Cianelli e Solokoff) risultano male impiegati. Le vespe ingigantite non fanno molta impressione, anzi, suscitano un po' di compassione dal momento che per le loro innaturali dimensioni non riescono più a volare {{senza fonte}}.
 
== Produzione ==