Utente:Fabiolx26/Sandbox3: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
Dal 1922 al 1924 il sistema elettorale era basato sulla [[Costituzione sovietica del 1918|Costituzione della RSFS Russa del 1918]] e sul [[Trattato sulla creazione dell'URSS]] firmato il 30 dicembre 1922. La [[Costituzione sovietica del 1924]] riprendeva sostanzialmente la [[Dichiarazione sulla creazione dell'URSS|dichiarazione]] e il trattato fondativi.
 
L'organo elettivo supremo era il [[Congresso dei Soviet dell'Unione Sovietica]], composto dai rappresentanti dei Soviet delle città eletti ogni 25 000 abitanti e i rappresentanti dei congressi provinciali dei Soviet eletti ogni 125 000 abitanti.<ref>{{Cita|Договор об образовании СССР|пункты 2-4}}; {{Cita|Конституция СССР 1924|статья 8-9}},</ref> Il Congresso sceglieva infine i 371 membri del [[Comitato esecutivo centrale dell'Unione Sovietica|Comitato esecutivo centrale]], diviso in Soviet dell'Unione e delle Nazionalità, tra i rappresentanti eletti da ciascuna repubblica sovietica.<ref>{{Cita|Договор об образовании СССР|пункты 5-6}}; {{Cita|Конституция СССР 1924|статья 13-15}}.</ref> Il Soviet dell'Unione aveva 414 membri nominati dai delegati repubblicani, mentre il Soviet delle Nazionalità aveva 131 membri eletti dai comitati esecutivi delle repubbliche sovietiche e repubbliche autonome, nonché dalle regioni autonome: 5 deputati per ciascuna repubblica sovietica o autonoma, 1 per ogni regione autonoma.<ref name=":10" />
 
Nonostante l'aumento del territorio e della popolazione dello stato sovietico, le norme per le elezioni del Congresso dei Soviet dell'URSS erano mutuate da quelle per il [[Congresso panrusso dei Soviet]].<ref name=":10" />
Potevano votare ed essere eletti tutti i cittadini sovietici, senza distinzione di sesso e nazionalità, di età superiore ai 18 anni che si guadagnavano da vivere attraverso il proprio lavoro produttivo e socialmente utile, le persone impiegate nella famiglia, i contadini che non impiegavano il lavoro salariato a scopo di lucro e i soldati dell'[[Armata Rossa|Armata rossa]] e della [[Flotta Rossa degli operai e dei contadini]].<ref name=":9">{{Cita|Конституция РСФСР 1918|статья 64}}.</ref><ref name=":10">{{Cita web|url=https://www.rcoit.ru/lib/history/1918-1990/17041/|titolo=Избирательная система и выборы в РСФСР в 1918-1936 гг.|sito=Российский центр обучения избирательным технологиям|lingua=ru|accesso=25 gennaio 2022}}</ref> Erano considerati elettori anche i cittadini che avevano perso la capacità di lavorare a causa di disabilità fisiche.<ref name=":10">{{Cita web|url=https://www.rcoit.ru/lib/history/1918-1990/17041/|titolo=Избирательная система и выборы в РСФСР в 1918-1936 гг.|sito=Российский центр обучения избирательным технологиям|lingua=ru|accesso=25 gennaio 2022}}</ref>
 
La costituzione del 1924 non specificava norme sul diritto di voto dei cittadini.<ref name=":10" /> Tuttavia, nella RSFS Russa potevano votare ed essere eletti tutti i cittadini sovietici, senza distinzione di sesso e nazionalità, di età superiore ai 18 anni che si guadagnavano da vivere attraverso il proprio lavoro produttivo e socialmente utile, le persone impiegate nella famiglia, i contadini che non impiegavano il lavoro salariato a scopo di lucro e i soldati dell'[[Armata Rossa|Armata]] e della [[Flotta Rossa degli operai e dei contadini]].<ref name=":9" /><ref name=":10" /> Erano considerati elettori anche i cittadini che avevano perso la capacità di lavorare a causa di disabilità fisiche.<ref name=":10" /> Non potevano votare né essere eletti i cittadini che ricorrevano al lavoro salariato a scopo di lucro, di rendita (interessi su capitale, redditi da imprese, proventi da proprietà, ecc.), gli operatori privati, gli intermediari commerciali, monaci, preti e funzionari religiosi, i membri e dipendenti degli organi di sicurezza dell'ex [[Impero russo]] e della casa reale, le persone con infermità mentale o con il diritto di voto revocato da un tribunale.<ref>{{Cita|Конституция РСФСР 1918|статья 65}}.</ref>
 
== Sistema elettorale dal 1936 al 1988 ==