Teoria del primo ordine: differenze tra le versioni

m
(→‎Definizione: +1 esempio)
m (→‎Definizione: correggo)
* un insieme di '''[[regola di inferenza|regole di inferenza]]''' che stabiliscono quando una formula è una conseguenza logica di altre formule.
 
Esempi di teorie del primo ordine sono l'[[aritmetica di Peano]], l'[[aritmetica di Robinson]], la [[teoria assiomatica degli insiemi di Zermelo - Fraenkel]].
 
== Dimostrazioni formali ==
3 866

contributi