Apri il menu principale

Modifiche

Nuova pagina: {{S|pittura}} Pietro Paolo Raggi (1646 - 1724) fu un pittore italiano del periodo Barocco ed operò soprattutto nel Nord Italia. Nato a Genova intorno al 1646, apprese i prim...
{{S|pittura}}

Pietro Paolo Raggi (1646 - 1724) fu un pittore italiano del periodo [[Barocco]] ed operò soprattutto nel Nord Italia.

Nato a [[Genova]] intorno al 1646, apprese i primi rudimenti dell’arte della pittura a [[Venezia]].

Si stabilì quindi a Genova, dove lasciò diverse opere, tra le quali il grande dipinto che raffigura “San Bonaventura davanti al Crocifisso” nella chiesa della [[Basilica_della_Santissima_Annunziata_del_Vastato|S.S. Annunziata del Vastato]].

Il suo carattere inquieto lo portò a peregrinare in varie città.
Dopo aver trascorso periodi a [[Torino]], a [[Savona]] e [[Lavagna]] (in provincia di Genova, nella riviera di Levante), si stabilì a [[Bergamo]], dove dipinse “Maddalena portata in Paradiso dagli Angeli”, nella chiesa di S. Marta e dove morì nel 1724.

Si ricordano di lui anche dipinti di paesaggi e scene di Baccanali.

Secondo [[Carlo Giuseppe Ratti]] (“Storia de' pittori scultori et architetti liguri e de' forestieri che in Genova operarono” - 1762) fu un uomo inquieto, irascibile e perennemente insoddisfatto (“''Fu il Raggi di statura macro e macilente, d'umore come dicemmo fantastico ed impocondriaco, facile ad incollorirsi per certo naturale sulfuro che il predominava e timoroso d'esser stregato''”).

Sempre il Ratti aggiunge che “''Fu celebre nel'aggiustare ed aggiunger quadri di buoni maestri ed uno ne aggiunse tra' li molti che sempre mai accomdodò , del [[Grechetto|Greghetto]], nel quale introdusse altre figure ed animali a meraviglia bene e tanto che 'l tutto parea dello stesso autore''”.

http://it.wikipedia.org/wiki/
17 304

contributi