Witwatersrand: differenze tra le versioni

146 byte aggiunti ,  13 anni fa
spartiacque
(scisti)
(spartiacque)
[[Image:Waterfall, Witwatersrand National Botanical Gardens.jpg|thumb|Cascata nei Giardini Botanici Nazionali del Witwatersrand]]
[[Image:Witwatersrand National Botanical Gardens.jpg|thumb|Giardini Botanici Nazionali del Witwatersrand]]
Il '''Witwatersrand''' (in [[lingua afrikaans|afrikaans]]: "cresta delle acque bianche"), talvolta detto semplicemente '''Rand''', è un sistema di colline [[roccia sedimentaria|sedimentarie]] che attraversa da est a ovest la [[province del Sudafrica|provincia]] del [[Gauteng]], in [[Sudafrica]]. Si trova nella zona dell'[[altopiano]] centrale del paese, ad altitudini comprese fra 1700 e 1800 m s.l.m. Il sistema divide i bacini dei fiumi [[Limpopo]] e [[Orange (fiume)|Orange]], rispettivamente collocati a nord e a sud del Witwatersrand.
 
Il sistema funge da spartiacque continentale indirizzando il drenaggio delle acque nel lato nord verso il bacino del fiume [[Limpopo]] e di qui nell'Oceano Indiano; le acque sul lato sud vanno a confluire nel fiume [[Orange (fiume)|Orange]] e successivamente nell'Oceano Atlantico.
 
L'estensione complessiva del Witwatersrand propriamente detto è di circa 280 km, da [[Klerksdorp]] a ovest a [[Bethal]] a est. Il nome "Witwatersrand" viene talvolta usato in senso esteso a indicare l'intera [[area metropolitana]] di [[Johannesburg]], che va da [[Randfontein]] e [[Carletonville]] a ovest fino a [[Springs]] a est.