Servizio consultivo per il traffico aereo: differenze tra le versioni

m
Fix nuova dizione
m (Fix nuova dizione)
Il '''servizio consultivo delper il traffico aereo''' (''Air Traffic Advisory Service'') o '''ADS''' è uno dei [[servizi del traffico aereo]], ed è definito dall'[[Organizzazione Internazionale dell'Aviazione Civile|ICAO]] come ''servizio fornito entro lo spazio aereo consultivo per assicurare, per quanto possibile, una separazione tra aeromobili che volano con [[piano di volo]] [[Regole del volo strumentale|IFR]].''
 
==Obiettivi==
I voli IFR che decidono di usufruire del servizio consultivo osserveranno le stesse procedure che si applicano ai voli IFR entro spazi aerei controllati ad eccezione di quanto segue:
*il [[piano di volo]] ed i relativi cambiamenti non sono soggetti ad "autorizzazione", l'ente che fornisce il servizio consultivo deve fornire solo avvisi sulla presenza di traffico essenziale o suggerimenti su una possibile azione da intraprendere
*l'equipaggio di condotta deciderà se seguire o meno i suggerimenti ricevuti, ed informerà, senza ritardo della decisione presa l'ente che fornisce il Servizio consultivo delper il traffico aereo
*verranno mantenute le comunicazioni bordo terra con l'ente ATS designato a fornire il Servizio consultivo delper il traffico aereo entro lo spazio aereo consultivo o porzione di esso.
 
===Aeromobili che non usufruiscono del Servizio Consultivo===
369 603

contributi