Differenze tra le versioni di "Joseph Anglade"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  8 anni fa
m
ortografia
m (ortografia)
|PostNazionalità =
|Categorie =
|FineIncipit = è stato [[saggista]], filologo [[lingua francese|francese]], [[lingua romanza|romanista]], specializzato nello studio della [[Trovatore|poesia lirica trobadorica]], noto soprattutosoprattutto per aver adottato il termine di [[lingua occitana]] al posto di [[lingua provenzale]]<ref>Da ''Histoire sommaire de la littérature méridionale au Moyen Âge'', 1921</ref>
|Immagine =
|Didascalia =
Appassionato agli studi, diventa professore al liceo e poi all'università, in varie città fra cui [[Tolosa]] dove insegna lingue e letteratura meridionali.
 
Ha pubblicato numerose opere sulla [[lingua occitana]], i [[trovatore|trovatori]] e la loro storia, tra cui una "grammatica dell'antico provenzale" (''Grammaire de l'ancien provençal''), fondando inoltre un "istituto di studi meridionali", di cui oggi il "Centro di risorse occitane e meridionali" ne è l'erede.
 
Anglade ormai mito universitario e famoso ''[[Felibrismo|félibre]]'', nel [[1911]] viene eletto "maintenitore" (''mainteneur'') dell'[[Consistori del Gay Saber|accademia dei Jeux floraux]].
*{{fr}} [http://ri-opac.adwmainz.de/guest-lit/personenindex_r.php?p=Anglade,%20Joseph Publications de Joseph Anglade]
 
{{Portale|storia|letteratura|linguistica|storia}}
 
[[Categoria:Romanisti]]