Apri il menu principale

Modifiche

aggiunte
{{senza fonte|Nel dicembre dello stesso anno fu posto a capo di una delle prime formazioni aeree giapponesi, il 2º battaglione aereo, per la sua esperienza accumulata nel pilotare velivoli tedeschi durante gli [[Anni 1910|anni dieci]] e per il forte sostegno che aveva sempre dato al progetto di creare un'arma aerea in [[Giappone]].}} Nel 1922 fu promosso al rango di [[colonnello]] e con questo grado divenne Capo della Sezione Aeronautica dell'Ufficio Affari Militari, un dipartimento del Ministero della Guerra giapponese; l'anno seguente fu spostato, sempre con il ruolo di Capo alla Sezione Affari dell'Esercito dipendente dallo stesso Ufficio.<ref name="kgbudge.com"/> Mantenne tale incarico per due anni circa, quando nel 1925 divenne il Capo dell'Ufficio Rifornimenti, Dipartimento Aeronautico dell'Esercito; poi nel 1928, continuando a lavorare nel Ministero della Guerra, venne nominato Capo dell'Ufficio Affari Militari. Nel 1930 assunse la carica di Vice Ministro della Guerra.<ref name="kgbudge.com"/>
 
Sugiyama rivestì l'importante ruolo fino al 1932, quando fu posto alla testa della 12ª divisione di fanteria. A questo comando seguì la promozione, appena un anno più tardi, a Capo del Dipartimento Aeronautico dell'Esercito in seno al Ministero.:<ref name="kgbudge.com"/> ASugiyama seguitovi deirimase disordinifino provocatial dall1936.<ref name="generals.dk">{{cita web|http://www.generals.dk/general/Sugiyama/Hajime/Japan.html|Elenco degli incarichi|25 settembre 2013}}</ref> Nel 1934 ricoprì sia il posto di direttore del Collegio di Guerra sia la carica di Vice Capo di Stato Maggiore dell'esercito.<ref name="kgbudge.com"/> Due anni più tardi, nel febbraio 1936, Sugiyama dette il suo contributo nello stroncare la [[Incidente del 26 febbraio]]|rivolta [[1936dei Giovani Ufficiali]] Sugiyamae fua nominatoristabilire l'ordine: la parte da lui avuta gli valse la promozione al posto di Ispettore generale dell'addestramento militare, una prestigiosa carica nelle forze armate nipponiche. Il 2 febbraio 1937 venne eletto Ministro della Guerra, mentree nelassunse subito un contegno prettamente novembreoffensivo acquisìverso il gradoproblema dicinese, dichiarando all'[[generaleShowa del Giappone|imperatore Hirohito]] che un eventuale conflitto contro la Repubblica cinese sarebbe durato non più di un mese.<ref name="kgbudge.com"/>
 
==== La seconda guerra sino-giapponese ====
QuandoIl nel7 luglio [[1937]] ebbe effettivamente inizio launa [[Seconda guerra sino-giapponese|guerra contro la Cina]], già sconvolta dal conflitto intestino tra [[Chiang Kai-Shek]] e [[Mao Tse Tung]],. SugiyamaNel comandò1938, percon unil breveprosieguo periododel leconflitto, truppeSugiyama giapponesiottenne stanziateun nellaseggio Cina settentrionale: durante la riunione delnel [[Supremo Consiglio di Guerra,]] alla quale parteciparonoma l'imperatoreinopinata [[Hirohito]]resistenza e numerosi militaricinese, Sugiyama affermò che ilcontinuava [[Giappone]]caparbia avrebbenonostante "''conquistatoi Shangaisuccessi ingiapponesi, tre giorni eprovocarono la Cinasua inespulsione treda mesi...''".tale L'inopinatapotente resistenzaorgano cinese,direttivo sebbenenonché nonla avesseperdita ottenutodel grandiposto vittorie,di loMinistro: lasciò sgradevolmente sorpreso. Egliegli fu sollevatoposto dalal comando edell'Area neld'Armata [[1938]]"Cina messodel aNord" capoe dellepoi guarnigionidell'Armata giapponesi"Guarnigione neldella [[MengjiangMongolia]]", loposizione statoquest'ultima fantoccioche creato nella Mongolia esterna; vi rimasetenne fino al [[1939]],. quandoLo astesso dicembreanno, venne eletto capo del [[Tempio Yasukuni]]però, ila luogoSugiyama dovefu lanuovamente [[Scintoismo|religioneconcesso scintoista]]di vuoleentrare chenel trovinoSupremo riposoConsiglio dopoe lail morte30 iagosto guerrieri1939 onorevoli.fu Ilpromosso 3 settembre [[1940]] ricevette la nominaa Capo di Stato Maggiore dell'Esercitoesercito imperiale.<ref name="kgbudge.com"/>
 
=== Seconda guerra mondiale ===
* [[Osami Nagano]]
* [[Tomoyuki Yamashita]]
 
== Altri progetti ==
{{interprogetto|commons=Category:Hajime_Sugiyama}}
 
== Collegamenti esterni ==
* {{en}} [http://www.generals.dk/general/Sugiyama/Hajime/Japan.html Date e incarichi]
* {{en}} [http://pwencycl.kgbudge.com/S/u/Sugiyama_Gen.htm Informazioni biografiche e di carriera]
* {{en}} [http://www.generals.dk/general/Sugiyama/Hajime/Japan.html DateElenco edegli incarichi]
* {{en}} [http://duringthewar.weebly.com/hajime-sugiyama.html Cenni biografici]