Differenze tra le versioni di "Babone Naldi"

m
→‎Biografia: Bot: Markup immagini (v. richiesta)
m (Bot: fix template bio (v. discussione))
m (→‎Biografia: Bot: Markup immagini (v. richiesta))
 
Filiberto Babone Naldi detto anche Babbone da [[Brisighella]] o Babone, Babino Naldo, fu un [[capitano di ventura]] di una certa rilevanza nell'epopea mercenaria del [[Medioevo italiano]]. Figlio di Paolo di Geremia era nato nel [[1474]] ed era nipote dei celebri Dionigi, Vincenzo e Carlino Naldi pure soldati avventurieri, anche i fratelli Giovanni, [[Guido Naldi|Guido]] e Ottaviano militarono per Venezia.
[[File:Chiesacarmine.jpg|thumb|200 px|Padova. Basilica del Carmine, luogo di sepoltura del condottiero Babone Naldi]]
I Naldi erano un'antica famiglia originaria dell'[[Ungheria]] che si stabilì nella [[Romagna]]. Le prime notizie documentate della casata risalgono a [[996]], quando [[Ottone III]], imperatore del [[Sacro Romano Impero]], investì un certo Babone col nipote Chino del castello fortificato in [[Valle del Senio]] a riconoscimento della fedeltà in valorose imprese guerresche.
 
3 010 690

contributi