BMW Motorrad Italia: differenze tra le versioni

sistemo un pochino la situazione
m (Annullate le modifiche di 93.49.188.85 (discussione), riportata alla versione precedente di 93.49.67.122)
(sistemo un pochino la situazione)
|Categoria2=[[Superstock 1000 FIM Cup|Superstock 1000]]
|Categoria3=
|Nome completo=BMW Motorrad Italia GoldBet
|Sede=
|Sede=Via della Unione Europea, 1 - [[San Donato Milanese]]
|Team manager=[[Serafino Foti]]
|Anno_dati= 20122015
|Piloti1= 84 {{Bandiera|ITA}} [[Michel Fabrizio]]<br/>86 {{Bandiera|ITA}} [[Ayrton Badovini]]
|Piloti2=
|Piloti2= 14 {{Bandiera|ITA}} [[Lorenzo Baroni]]<br>20 {{Bandiera|FRA}} [[Sylvain Barrier]]
|Piloti3=
|Moto={{Bandiera|DEU}} [[BMW Motorrad|BMW]] [[BMW S 1000 RR|S1000 RR]]
|Gomme= {{Bandiera|ITA}} [[Pirelli Tyre|Pirelli]]
|Piloti Campioni del Mondo1=
|Piloti Campioni del Mondo2={{tutto attaccato|[[Superstock 1000 FIM Cup 2010|2010]] - {{Bandiera|ITA}} [[Ayrton Badovini]]}}
|Piloti Campioni del Mondo3=
|Note=
}}
 
'''BMW Motorrad Italia''' è la divisione italiana delladi [[BMW Motorrad]] tedesca, che schiera un suouna teamsua autonomosquadra in alcune serie di competizioni [[motociclismo|motociclistiche]].
 
==Storia==
Nel [[Superstock 1000 FIM Cup 2010|2010]] ha partecipato alla [[Superstock 1000 FIM Cup]] con [[Ayrton Badovini]] e [[Daniele Beretta]], portando al debutto nella categoria la [[BMW Motorrad|BMW]] [[BMW S 1000 RR|S1000 RR]]. Badovini ha ottenuto il titolo piloti con tre gare d'anticipo rispetto al termine della stagione, risultando il dominatore assoluto del campionato, vincendo nove delle dieci gare in calendario, realizzando anche otto [[pole position]] e con 245 punti avanza di 98 punti il secondo classificato.
 
Nel [[Campionato mondiale Superbike 2011|2011]] si sposta di categoria gareggiando nel [[campionato mondiale Superbike]] con il riconfermato [[Ayrton Badovini]] e con [[James Toseland]]. Continua la sua partecipazione anche nella [[Coppacoppa del Mondo Superstock 1000]] con [[Sylvain Barrier]] e [[Lorenzo Zanetti]]. In corso di stagione, a causa del grave infortunio incorso a James Toseland, è stato ingaggiato in sua sostituzione [[Lorenzo Lanzi]] a partire dal [[Gran Premio di superbike di Misano Adriatico 2011|GP di Misano]]<ref>[http://www.motocorse.com/news/superbike/30066_Team_BMW_Motorrad_Italia_Lanzi_sostituisce_Toseland.php Articolo di motocorse]</ref>.
 
Nel [[Campionato mondiale Superbike 2012|2012]] innel mondiale Superbike viene riconfermato [[Ayrton Badovini]], che viene affiancato da [[Michel Fabrizio]]. L'inizioI èrisultati altalenantestagionali pervedono tuttoentrambi ili teampiloti .andare Allaa finepodio delin mondialegara però1 tuttial e[[Gran duePremio idi pilotisuperbike riesconodi adSilverstone andare2012|GP adi podioSilverstone]], econ [[Michel Fabrizio]] riesce ad ottenere lall'ultimoundicesimo posto della top 10 della classifica iridata . Invece e [[Ayrton Badovini]] riesce a piazzarsi benal 12°º.
In corso di stagione, a causa del grave infortunio incorso a James Toseland, è stato ingaggiato in sua sostituzione [[Lorenzo Lanzi]] a partire dal [[Gran Premio di superbike di Misano Adriatico 2011|Gp di Misano]]<ref>[http://www.motocorse.com/news/superbike/30066_Team_BMW_Motorrad_Italia_Lanzi_sostituisce_Toseland.php Articolo di motocorse]</ref>.
 
Nel [[campionato mondiale Superbike 2014|2014]] la squadra gareggia con una motocicletta in configurazione EVO, ingaggiando [[Sylvain Barrier]]; ma il pilota francese salta i primi sei GP poiché rimane coivolto in un incidente stradale, a seguito del quale viene ricoverato in gravi condizioni e sottoposto ad un intervento chirurgico per ridurre le numerose fratture facciali riportate.<ref>[http://www.motociclismo.it/sylvain-barrier-il-pilota-bmw-sbk-non-e-piu-in-pericolo-di-vita-moto-58066 motociclismo.it]</ref> Nella prima prova stagionale il sostituto è [[Glenn Allerton]], e successivamente [[Leon Camier]] per i cinque gran premi seguenti . A circa metà stagione Barrier esordisce in campionato ed a portare il 15º posto nella classifica iridata a fine stagione.
Nel [[Campionato mondiale Superbike 2012|2012]] in Superbike viene riconfermato [[Ayrton Badovini]] che viene affiancato da [[Michel Fabrizio]]. L'inizio è altalenante per tutto il team . Alla fine del mondiale però tutti e due i piloti riescono ad andare a podio e [[Michel Fabrizio]] riesce ad ottenere l'ultimo posto della top 10 della classifica iridata . Invece [[Ayrton Badovini]] riesce a piazzarsi ben 12°.
 
Nel [[Campionato mondiale Superbike 2013|2013]] avviene una fusione con BMW Motorrad Motosport e il team non partecipa al mondiale.
 
==Note==